La fiera del beauty più grande d’Italia è green: al via il Cosmoprof

Il Cosmoprof 2015 è all’insegna della sostenibilità: per la bellezza, la salute e l’ambiente

chiudi

Caricamento Player...

Oggi è ufficialmente iniziato il Cosmoprof 2015 presso BolognaFiere, il salone dedicato alla bellezza più importante d’Italia con tantissime aziende leader del settore.

Leggi anche: Prezzo biglietti Cosmoprof 2015

Il Cosmoprof è un convegno internazionale che si svolge a Bologna dal 20 al 23 Marzo 2015 promosso da Cosmetica Italia che ha aperto la fiera con il tema della sostenibilità. La giornata inaugurale infatti ha questo titolo:

“Per la bellezza, la salute e l’ambiente – Sostenibilità in cosmetica: l’imprescindibile opportunità per le sfide future”

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20”]

Il vicedirettore generale di Cosmetica Italia promotore del Cosmoprof, Luca Nava, ha così spiegato il concetto di sostenibilità nel mondo della cosmetica:

“La sostenibilità non è, e non può, ridursi in una tendenza temporanea ma rappresenta un’evoluzione necessaria che a medio-lungo termine impatterà sulle nostre vite sia come consumatori sia come professionisti che lavorano e dirigono imprese e che guardano a un futuro sostenibile per esse. I business che saranno capaci di riconoscere questa verità aumenteranno le probabilità di successo e di longevità sul mercato. Oltre agli ovvi benefici per l’ambiente, la società e l’economia, la sostenibilità rappresenta una grande opportunità per le imprese che saranno aiutate a ridurre i propri costi, incoraggiare l’innovazione dei prodotti, selezionare, motivare e così trattenere i migliori collaboratori, migliorare la reputazione dell’impresa nella comunità locale e le relazioni con clienti e fornitori. In una parola, la sostenibilità aiuterà a rimanere competitivi nel lungo termine. Ormai molte aziende cosmetiche italiane ed europee sono già da tempo fortemente impegnate per migliorare in continuazione il loro impatto positivo e nel contempo minimizzare qualsiasi forma di ‘footprint’ negativo verso l’ambiente, l’economia e la società in generale. Altre sono appena all’inizio di questo percorso; sono poche, invece, quelle che devono ancora cominciare questo ‘viaggio’.”

In questo modo il Cosmoprof non è solo un paradiso per le amanti del beauty e per i professionisti del settore, ma è anche un modo per conoscere le novità di molte aziende che si affacciano al mondo del green per migliorare la propria immagine e per contribuire alla sostenibilità dell’ambiente circostante, non dimenticando la salute e la bellezza.