La carriera di Ricky Martin, ospite di Sanremo 2017

La carriera di Ricky Martin (ospite Sanremo 2017): dalla boy band Menudo al grande successo internazionale con “Maria Maria” e “Living la vida loca”

chiudi

Caricamento Player...

Alzi la mano chi non ha mai ballato sulle note di una canzone di Ricky Martin? Il cantante portoricano, peraltro considerato un vero e proprio sex symbol, è uno dei cantanti di maggior successo della musica latina mondiale. Milioni di dischi venduti e tantissime le canzoni che hanno fatto sognare e ballare il pubblico internazionale.

I primi anni

Ricky Martin si avvicina giovanissimo al mondo dello spettacolo. Da piccolo, infatti, studia canto e recitazione e dopo svariati provini per spot pubblicitari nel 1984, all’età di 13 anni, riesce ad entrare nella boy band dei Menudo. Comincia così la sua carriera musicale: sono cinque anni di concerti, viaggi intorno al mondo e alcuni album. Nel 1989 decide di lasciare la boy band e di dedicarsi ad una carriera solista. Si trasferisce a New York e successivamente a Città del Messico dove comincia a recitare nella telenovela “Alcanzar una estrella II”. Il grande successo della soap vede i giovani attori registrare alcuni dischi e fare concerti sold out. Così nel 1991 Ricky firma il suo primo contratto da cantante solista per la casa discografica Sony Music cominciando la sua scalata nel mondo della musica.

Il successo: “La Copa de la Vida” e i duetti

Dopo aver siglato il contratto con la Sony, Ricky Martin debutta con il primo omonimo album solista seguito da “Me Amaràs“. Inizialmente canta solo in spagnolo riscuotendo un successo senza precedenti nei paesi di lingua latina. Trasferitosi a Los Angeles entra nel cast di “General Hospital” e poco dopo pubblica il disco “A medio vivir” contenente il grande successo “Maria” che lo consacra nuovo idolo della musica latina mondiale. Seguono: il musical “Les Misérables” e nel 1998 interpreta la colonna sonora del Campionato di Calcio Mondiale di Francia. La sua “La Copa de La Vida“, in inglese “The Cup of Life” conquista le classifiche mondiali trasformando il cantante in una star. Vince il Grammy Awards come miglior artista pop latino. Seguono tantissimi successi come “She bangs“, “Living la vida loca” e duetta con star mondiali come Madonna, Christina Aguilera ed Eros Ramazzotti.

(fonte foto: https://www.facebook.com/RickyMartinOfficialPage/?fref=ts)