La carriera di Maurizio Mattioli: attore e comico romano

La carriera di Maurizio Mattioli: dalla commedia anni ’80 al grande successo come imitatore del “Bagaglino” e successivamente attore di cinema e fiction

chiudi

Caricamento Player...

Attore, imitatore, ma anche doppiatore. La straordinaria carriera di Maurizio Mattioli, volto noto del cinema italiano conosciuto dal grande pubblico per aver partecipato a fiction di successo come “I Cesaroni”, “Un ciclone in famiglia” e ultimamente “Rimbocchiamoci le maniche” accanto a Sabrina Ferilli.

Gli esordi

Maurizio Mattioli è nato il 3 giugno 1950 a Gorga, un piccolissimo comune in provincia di Roma. La capitale ha segnato il viso dell’attore che ha fatto della comicità e del sorriso il suo grande successo. Giovanissimo a soli vent’anni inizia la sua carriera da attore lavorando nelle commedie. Diversi i registi con cui ha lavorato all’inizio della sua carriera: da Mariano Laurenti, Nanni Moretti, Sergio Martino, Franco Martinelli e tanti altri. Le prime interpretazioni importanti arrivano ad inizio anni ottanta con i film “Sogni d’oro”, “Quella peste di Pierina”, “W la foca” e “Scusa se è poco”. Negli stessi anni Maurizio comincia a lavorare anche nel mondo della fiction partecipando alla serie “Ferragosto ok” di Sergio Martini e ne “I ragazzi della 3C”.

Tv e fiction

Non solo recitazione nella carriera di Maurizio Mattioli che si fa conoscere anche in televisione partecipando a svariate edizioni del popolarissimo show televisivo “Bagaglino”. Accanto alle prime donne Valeria Marini e Pamela Prati, Maurizio Mattioli si fa apprezzare come imitatore. Indimenticabile la sua imitazione di Bill Clinton, un vero e proprio must di quegli anni. Durante la sua carriera ha alternato cinema, tv e teatro. Nel 1997 e 1998, infatti, ha recitato in “Un paio d’ali” e “Rugantino”. In tv sono tante le fiction che l’hanno trasformato in uno degli attori più amati: da “Un ciclone in famiglia” dove interpreta Alberto Dominici, “I Cesaroni” ed ultima “Rimbocchiamoci le maniche”. Ha lavorato anche come doppiatore prestando la voce a diversi personaggi di cartoni animati come “Z la formica”, “La gang del bosco” e dal 2007 doppia il personaggio di Dog Chapman nella serie “Dog the Bounty Hunter” in onda su Sky.

(fonte foto: Facebook)