La carriera di Fabio Fognini

Ecco un articolo tutto dedicato alla carriera dello sportivo Fabio Fognini, grande tennista italiano e marito di Flavia Pennetta.

chiudi

Caricamento Player...

Fabio Fognini è un grande tennista italiano che nel corso della sua carriera sportiva ha vinto sette tornei Atp, che vedono in gara i giocatori professionisti più bravi del mondo.

Gli esordi di Fabio Fognini

Fabio Fognini esordisce nel mondo del tennis professionistico nel 2002 ma solo nel 2004 riesce a vincere qualche match. Il suo miglior risultato è una semifinale al Futures F1 di Montevideo. Nel 2005 riesce ad entrare nel circuito dei tornei ATP uscendone però sempre sconfitto. Questi non sono anni felici per la sua carriera: Fabio Fognini non riesce a ingranare ma, nel gennaio del 2007, riesce però ad arrivare in semifinale dopo aver battuto il top 100 Oscar Hernandez. Fognini prende la decisione di staccarsi da suo allenatore storico Leonardo Caperchi e un allenamento più serrato lo porta a qualificarsi per il Roland Garros, importantissimo torneo che si tiene a Parigi.

Le vittorie

Grazie a questa svolta, Fabio Fognini comincia ad avvicinarsi sempre di più alle finali dei tornei, battendo nel corso degli anni grandi tennisti internazionali. Così riesce a raggiungere la posizione 166 nella classifica mondiale fino a stabilirsi al settantunesimo posto. Nel 2011 Fognini riesce ad arrivare ai quarti di finale di un torneo del Grande Slam. Per via di un infortunio non può continuare però la sua scalata. Dopodiché, tra un infortunio e l’altro Fognini continua a partecipare a numerosissime gare mondiali, scontrandosi con i migliori tennisti del mondo e facendosi gradualmente sempre più conoscere. Nel 2013, dopo aver conquistato la terza finale consecutiva nei tornei ATP, entra a far parte della rosa dei tennisti più forti del mondo. Proprio in questi anni conosce l’ex tennista Flavia Pennetta con cui si sposa nel 2016.

Fabio Fognini ha dedicato e continua a dedicare tutta la sua vita a questo sport, grazie al quale ha trovato anche l’amore.

Fonte foto copertina: facebook.com/Fabio-Fognini-524791750914192/