La carriera di Marcello Sacchetta

Il ballerino più ricercato d’Italia

chiudi

Caricamento Player...

Dal 2013 nel cast dei ballerini professionisti di Amici, Marcello Sacchetta è diventato un grande nome nel mondo della danza. Allievo del teatro dell’Opera di Roma, vanta nel suo curriculum collaborazioni illustri con star della musica e coreografi. Ha ballato in importanti manifestazioni sportive e televisive, e all’interno di famosi video clip. Di recente ha sperimentato anche la conduzione, e brilla nel ruolo di supporter degli allievi di Amici. In questa guida ripercorriamo la sconvolgente carriera di Marcello Sacchetta, partendo dagli esordi.

Gli inizi nel mondo della danza

Sacchetta è un talento precoce, perchè già a 13 anni vince i campionati europei di rock’n’roll e boogie woogie. Non sorprende quindi che i genitori, pur sentendogli dire che vuole fare il veterinario, lo spingono a diventare ballerino. Marcello lo diventa eccome, e segue le sue orme anche il fratello minore Raimondo. A 17 anni lascia Napoli per Roma, una città che gli offre tante possibilità. I principali coreografi con cui collabora sono: Giuliano Peparini, Luca Tommassini, Bill Goodson, Fatima Robinson, Franco Miseria, Daniel Erzalow, Veronica Peparini, Nick Demoura, Piero Moricone, Valeriano Longoni, Marco Stopponi, Francesco Saracino.

La carriera di Marcello Sacchetta oggi

Lungo anche l’elenco di star per le quali ha ballato: Justin Bieber, Jessie J, David Guetta, Will I Am, Mika, Take That, LMFAO, Pixie Lott, Rizle Kiks, Dizzy Rascal, Sting, Banana Rama, Adriano Celentano, Elisa, Renato Zero, Claudio Baglioni, Massimo Ranieri, Raf, Gigi D’alessio, Loredana Bertè, Mariangela Melato. Si è esibito agli Mtv Music Awards, X Factor, Festival di Sanremo, Wind Music Awards, Il più grande spettacolo dopo il week end, Panariello non esiste, Domenica In, Miss Italia, Ciak si canta, Quello che non ho, Ti lascio una canzone. Infine ha partecipato a videoclip per Anna Tatangelo, Giorgia e Biagio Antonacci e condotto #DaiUnBacio su Italia 1.

Fonte foto: https://www.facebook.com/Marcello-Sacchetta-113104882737/