La carriera di Daniela Santanchè

Daniela Santanchè è un politico e un’imprenditrice italiana. Dagli anni 2000 a oggi è una delle figure di spicco della politica italiana.

chiudi

Caricamento Player...

Autrice anche di vari libri, nel 2016, Daniela Santanchè ha pubblicato la sua autobiografia, dal titolo Sono una donna, sono la santa in cui ripercorre i momenti nevralgici della sua vita e della sua carriera politica.

Gli esordi imprenditoriali di Daniela Santanchè

La carriera lavorativa di Daniela Santanchè muove i suoi primi passi nell’imprenditoria. Laureatasi in Scienze politiche, nel 1990 fonda la Dani Comunicazione Srl, società che si occupa di pubbliche relazioni e organizzazione di eventi. Daniela vuole fare l’imprenditrice e così frequenta, tra il 1992 e 1993, un corso di formazione imprenditoriale della SDA Bocconi. La giovane imprenditrice però ha anche altri progetti: vuole entrare in politica. Così nel 1995 si iscrive al partito dei Alleanza Nazionale e diventa la collaboratrice personale di Ignazio La Russa.

La carriera politica

Dopo sei anni di militanza all’interno del partito, nel 2001 la Santanchè si candida per la camera dei deputati riuscendo a conquistare il seggio. Daniela comincia così a farsi strada in politica e dal 2003 al 2004 diventa assessore comunale di Ragalna (CT), dove si occupa di sport e grandi eventi e, dal 2005, diventa capo dipartimento delle pari opportunità di AN. Nel 2007 Daniela Santanchè abbandona il partito nel quale è politicamente cresciuta per diventare porta voce del partito La Destra e nel 2008 si candida alle elezioni anticipate per la presidenza del consiglio. Daniela ha un animo da leader e nello stesso anno si dimette dal partito per fondarne uno nuovo: il Movimento per l’Italia che si affianca e resta fedele al PDL di Berlusconi.

La Santanchè diventa così il sotto segretario della presidenza del consiglio e anche quando il governo cadrà, nel 2011, rimarrà sempre a fianco dell’ex premier, diventando nel 2013 responsabile del settore organizzazione e nel 2014 responsabile della raccolta fondi per la nuova Forza Italia. Nella sua autobiografia, Daniela ha parlato di questo e di molto altro ancora.

Fonte foto copertina:facebook.com/danielasantanche/