La battaglia delle cinque armate, arriva il primo attesissimo trailer di Lo Hobbit

Distribuito il primo trailer italiano de Lo Hobbit – La battaglia delle cinque armate: tutte le anticipazioni sul capitolo finale della saga di Tolkien.

chiudi

Caricamento Player...

Un assaggino di quello che sarà, giusto per placare la fame e la sete di immagini ed anticipazioni che sta assalendo da mesi tutti gli appassionati del Signore degli Anelli: il  primo attesissimo trailer italiano di Lo Hobbit – La battaglia delle cinque armate, è stato distribuito nei giorni scorsi al Comic Con di San Diego. Un assaggino, appunto, visto che la durata del filmato raggiunge a malapena i due minuti.

Guarda gratis il trailer su PopcornTv.

L’uscita nelle sale italiane di Lo Hobbit – La battaglia delle cinque armate è prevista per il prossimo 16 dicembre ed è particolarmente attesa visto che rappresenta l’atto conclusivo della seconda trilogia ispirata dai racconti di Tolkien, diretto – come i precedenti – dal regista Peter Jackson. Nel trailer vengono riassunte le vicende narrate nel precedente capitolo, La desolazione di Smaug, e si svelano alcuni dettagli relativi al film in uscita.

Insieme all’immagine del feroce drago uscito fuori dalla montagna per distruggere tutto quello che trova davanti a sé, si intuisce come necessariamente ciascuna delle razze della Terra di Mezzo debba mettere da parte divisioni e contrasti per unirsi e battere il mortale nemico, fiancheggiato peraltro da un potente esercito di orchi. L’ennesima metafora da leggere tra le righe del libro di Tolkien: l’unione fa la forza e a volte salva anche la vita.

Per quel che riguarda gli attori, nessuna novità sostanziale. Nel cast, infatti, figurano Ian McKellen che interpreta Gandalf, Cate Blanchett che veste i panni Galadriel, oltre ad Evangeline Lilly, Hugo Weaving, Orlando Bloom e Martin Freeman nel ruolo del piccolo Bilbo Baggins, figura determinante nella vittoria delle  armate del bene su quelle del male, un happy end che – oltre che previsto dalla parabola narrativa di Tolkien – è anche e soprattutto un must per Hollywood.

Tra pochi mesi la lunga attesa troverà appagamento più compiuto. La battaglia delle cinque armate avrà infatti la consueta durata da kolossal, con una successione di eventi e di situazioni assolutamente da non perdere. Del resto, il sesto capitolo della saga rappresenta un punto cruciale, addirittura conclusivo, del mondo fantastico immaginato da Tolkien. La (lieta) fine della Terra di Mezzo, anche se – visto il successo – non è difficile immaginare prequel o sequel in un futuro più o meno definito.