Kim Kardashian incinta: “Gravidanza, la cosa peggiore.”

Kim Kardashian incinta svela l’inaspettato retroscena sulla sua gravidanza, un periodo molto difficile per lei

chiudi

Caricamento Player...

In attesa del suo secondo figlio, Kim Kardashian incinta si racconta, svelando le difficoltà che la gravidanza può portare, dai dolori, ai fastidi, ai chili di troppo. Un periodo della vita delle donne che molte amano ma che è inevitabilmente un momento delicato e che può dare non pochi problemi di salute, come ammette la star americana. Kim Kardashian ha scelto di parlare della sua gravidanza sul suo sito internet personale con un post dal titolo “Come mi sento davvero a essere incinta”. Le sue parole non sono molto confortanti per chi si appresta a intraprendere una gravidanza, ma c’è il lieto fine: il bambino tanto desiderato, che fa dimenticare ogni sofferenza.

“Per me la gravidanza è la peggiore esperienza della mia vita. Non mi piace questo momento e non capisco come la gente possa trovarlo bello. Forse è il gonfiore, o il mal di schiena o il solo fatto di sentire il corpo che si espande e non si adatta nulla. Mi sento sempre come se non fossi nella mia pelle. Per la maggior parte del tempo mi sento inadeguata, non a mio agio”. Le parole di Kim Kardashian incinta del suo secondo figlio (pare sarà un maschietto), non sono per nulla confortanti, e non finiscono qui: “La gente semplicemente non vi dice tutte le cose che avvengono durante la gravidanza o dopo. Sapete per esempio che dovrete indossare un pannolino per i due mesi successivi? È così sexy, lol!”

Ma dopo tutto, Kim Kardashian confessa che, anche se è difficile, poi, ne vale la pena, perchè puoi stringere tra le braccia il tuo bambino, come è successo con la sua primogenita North e come succederà a fine Dicembre con il suo secondogenito. “Ne vale la pena. È davvero tutto così orrendo, ma alla fine hai il tuo prezioso bambino. Al 100% ne vale davvero la pena. Sono così grata di essere rimasta incinta quando pensavamo che non potesse più accadere.”