Kim Kardashian alla figlia: “Dovrà lavorare duramente per ottenere ciò che vuole”

5 errori da evitare in palestra

L’obiettivo di mamma Kim Kardashian e papà Kanye West è chiaro: insegnare alla piccola North West a lottare umilmente per ciò che vuole

E’ vero, i genitori della piccola North West sono due persone famose e molto influenti all’interno del mondo dello spettacolo, ma hanno le idee molto chiare su come creescere la loro bambina di 16 mesi:

“Non mi è stato regalato nulla, mi sono trovata un lavoro e ho imparato a risparmiare per potermi comprare qualcosa. A volte mi chiedo quale lavoro farà mia figlia e i miei amici ridono” dice mamma Kim Kardashian.”North lavorerà, imparerà il significato dei soldi;dovrà impegnarsi duramente per ottenere quello che vuole”.

Da poco, North West, 16 mesi, è stata dichiarata la bambina piccola più fotografata del mondo. North West è la bambina più discussa del mondo, fin da quando è stato annunciato il suo nome. Perché la bellissima pupa è stata chiamata North. Ha il cognome del padre, cioè West: quindi si chiama North West. Lei comunque ha qualità da star, già si vede, come la mamma Kim Kardashian, a cui somiglia molto (la mamma ha appena postato foto affiancate in cui si vede che da piccola era identica a lei).

Passeranno sicuramente alla storia dell’abbigliamento per la mise coordinata mamma-figlia più estrema mai vista, anche tra le celebrità: tutte e due in pizzo nero con tulle nero trasparente sulle spalle, e marito-papà in nero di complemento e con North in braccio, vestita come lei in modo improbabile, Kim Kardashian, è stata nuovamente bollata come «la donna peggio vestita d’America».

Una specie di Madonna con bambina venerata dagli adepti del culto della celebrità, il più diffuso nel mondo occidentale e dintorni (poi, giorni fa, Kardashian e West padre pare abbiano scordato North nella hall di un albergo; hanno smentito, ma è possibile sia successo, la bambina è più piccola di molte borse della mamma, insomma, son cose che capitano).

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 24-10-2014

Emanuela Bertolone

Per favore attiva Java Script[ ? ]