Katy Perry festeggia i trent’anni a suon di “Super Bowl”

Ha festeggiato sabato scorso il suo trentesimo compleanno Katy Perry e ha ricevuto regali importanti dai suoi produttori che non ha esitato a svelare ai suoi fan.

La cantante Katy Perry ha compiuto sabato 30 anni e sebbene abbia dovuto rinunciare alla favolosa festa che aveva organizzato in Egitto per motivi di sicurezza, ha ricevuto comunque nell’arco di poche ore due magnifiche notizie per quanto riguarda la sua carriera professionale.

Il tour Pristamatic World Tour andrà, infatti, anche in Oceania e in Europa e udite udite la cantante si è ufficialmente aggiudicata l’esibizione nell’intervallo del Super Bowl, uno dei momenti più remunerativi che esistano a livello pubblicitario; si tratta della finalissima della National Football League prevista il  1 febbraio 2015, che ha visto esibirsi l’anno scorso Bruno Mars e i Red Hot Chili Peppers.

Leggi anche: Katy Perry compirà 30 anni sabato: si prepara una festa in Marocco

Nelle ultime settimane era affiorata la questione che vedeva Katy Perry protagonista di una battaglia contro gli organizzatori del Super Bowl, che prevedevano un “pagamento” per l’esibizione in questione.

La situazione si è fortunatamente risolta a favore della cantante di I Kissed a girl, che ha saputo trovare un accordo con gli organizzatori, dopo aver espresso un primo rifiuto all’invito ad esibirsi.

Sono circa 75 milioni gli auguri rivolti alla cantante per il giorno del suo compleanno su Facebook, mentre su Twitter, quasi 60 milioni, più o meno il numero dei followers che la seguono in tutto il mondo.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 27-10-2014

Donna Glamour

X