L’ex playmate Katie Price vende il seno per beneficenza

L’ex playmate Katie Price ne pensa una al giorno: l’ultima è la messa in vendita del suo esagerato decolleté al silicone, con ricavato in beneficenza

Una come lei  non passerà mai inosservata. Esuberante, eccessiva, prorompente, Katie Price è una starlette inglese famosa per il suo disinibito modo di vivere e per un seno addirittura esagerato, lievitato a dismisura dopo un’infinità di interventi chirurgici. Proprio legata al suo ipertrofico decolleté è l’ultima, clamorosa provocazione della modella, madre di cinque figli: sarà…venduto per beneficenza.

Proprio così. Strano a dirsi ma soprattutto a vedersi, Katie Price trova che il suo  seno sia ormai calante e che dunque è  arrivato il momento di cambiarlo con un altro tutto nuovo e più sodo. Ma cosa fare di quello vecchio? Semplice, no: venderlo. E il ricavato? Ancor più ovvio: devoluto in beneficenza per la lotta contro il cancro al seno. Un gesto nobile, quasi inatteso da parte dell’ex playmate, che nel corso  della sua multiforme carriera è stata anche cantante e scrittrice.

L’annuncio della  vendita delle esplosive – ma cadenti – protesi è arrivato nel corso della presentazione dell’ultimo libro della starlette, “Make My Wish Come True” (“Fa che il mio desiderio diventi realtà”) ed è stato accompagnato da una lunga serie di commenti a metà tra l’incredulità, il divertito e lo scandalizzato. Katie Price ha anche aggiunto che non  resterà a  lungo senza le sue eccezionali forme: la sostituzione con dei seni tutti nuovi dovrebbe avvenire entro Natale.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 25-10-2014

Donna Glamour

X