Katie Holmes su Tom Cruise: “Troppe regole, avevo paura”


5 errori da evitare in palestra

Katie Holmes torna a parlare del divorzio da Tom Cruise:  “Avevo paura, troppe regole da seguire. Ora sono libera, dedico tutta me stessa a mia figlia Suri”

A tre anni dal divorzio, l’attrice Katie Holmes torna a parlare della sua controversa relazione con Tom Cruise. In un’intervista verità concessa a People Magazine, l’ex star di “Dawson’s Creek” ha vuotato nuovamente il sacco sulla burrascosa fine della  love story con il pluridecorato divo di Hollywood.

“Non voglio che quell’evento mi definisca come persona, che la gente mi conosca per quello. Ero un’attrice prima, lo sono stata durante e lo sono ancora oggi (Katie Holmes è tornata nelle sale con “The Giver – Il mondo di Jonas” e l’anno prossimo usciranno “Mania Days” e “Woman in Gold”, ndr). Ora non ho più paura, non ho tantissime regole da seguire e non mi prendo più troppo sul serio”.

Chiara l’allusione ai rigidi paletti  del contratto prematrimoniale che le imponeva praticamente ogni cosa, regolando le sue giornate istante per istante. Per fortuna che è arrivata la piccola Suri, a cui Katie Holmes ha dedicato tutta se stessa dopo il divorzio:

“Da lei imparo qualcosa di nuovo ogni giorno, ho iniziato nel momento stesso in cui sono diventata mamma. Ora sono più paziente, ma tra le 4 e le 6 del pomeriggio devo ammettere che è dura insegnarle l’educazione tra sfide di solletico e disegni coi brillantini”.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 31-10-2014

Donna Glamour

Per favore attiva Java Script[ ? ]