Kate Middleton alla ricerca di uno stile “reale”, assume uno stylist

Alla ricerca di uno stile “reale”, nel tentativo di rinnovare il suo look, spesso troppo sobrio e austero, Kate Middleton ha assunto uno stylist.

La moglie del principe William, Kate Middleton ha voluto accanto a sé uno stylist per ricevere consigli in fatto di stile e moda nel tentativo di rinnovare il suo look spesso troppo sobrio e austero.

La duchessa di Cambridge, considerata da tempo un’icona di stile, ha dato mostra di aver buon gusto in fatto di moda, ma spesso il suo stile non rispecchia quello che dovrebbe avere una giovane figura reale come lei.

Leggi anche: Kate Middleton è bellissima e in salute ad un evento di gala.

Ora Kate Middleton vuole osare un po’ di più, mantenendo sempre l’eleganza e la raffinatezza che la contraddistinguono; è probabile che la principessa, incinta del secondogenito e mamma del piccolo George abbia meno tempo da dedicare alla scelta degli outfit da indossare, motivo per cui ha deciso di ricorrere ad un personal stylist.

Leggi anche: Prima apparizione pubblica di Kate Middleton dopo due mesi

Sarà la sua assistente, Natasha Archer, a scegliere i capi che renderanno Kate Middleton più cool per restituirle il titolo di vera icona di stile, ma che sia “reale” e adeguato agli standard previsti dalla famiglia reale.

Al bando dunque gonne troppo corte, scollature pronunciate, in favore di uno stile più trendy, che non si accontenta più di cappellini glamour e abiti al ginocchio; l’armadio della moglie del principe William ha bisogno di essere modernizzato per mettersi al pari con Michelle Obama, il cui look è stato di recente definito uno dei migliori fra i personaggi famosi.

ultimo aggiornamento: 12-11-2014

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X