La Regina Elisabetta esclude i genitori della duchessa di Cambridge dal pranzo di Natale

Tra Kate Middleton e la Regina Elisabetta c’è qualche screzio per quanto riguarda il tanto atteso pranzo di Natale.

chiudi

Caricamento Player...

Una fonte di Buckingham Palace, riportata dal Daily Mail, ha chiarito:

“La Regina è affezionata a Kate e non vuole escludere la sua famiglia, per loro ha anche violato molte delle norme in passato. Ma se tutte le mogli dei suoi figli e dei suoi nipoti si portassero dietro le famiglie per il pranzo non ci sarebbe abbastanza spazio, neanche nella sala da pranzo di Sandringham.”

Secondo i tabloid britannici, Michael e Carole Middleton e i due figli Pippa e James soggiorneranno col genero e sua moglie nella vicina casa di Anmer Hall, ma non parteciperanno né al pranzo natalizio né alla partita di caccia del Boxing Day che si tiene il 26 dicembre.

La fonte di Buckingham Palace ha anche precisato:

“Forse un giorno potranno essere invitati alla residenza principale per un tè, ma non per un pranzo o per cena e non il giorno di Natale»

A quanto pare Kate avrebbe voluto festeggiare il Natale tra pochi intimi ad Anmer Hall, la residenza di lei e William , ma le tradizioni reali impongono alla duchessa di Cambridge di non saltare il consueto pranzo a Sandringham House, la residenza di campagna delle vacanze invernali della famiglia reale.

Manca ancora un mese a Natale e speriamo che la Regina Elisabetta possa cambiare idea…

Nel frattempo il 9 dicembre, Kate e il marito William, raggiungeranno il Metropolitan di New York per una serata di beneficenza organizzata dall’università scozzese St Andrews, università dove entrambi hanno coltivato gli studi.