Jovanotti regala ai cuccioli del canile 15 quintali di croccantini

Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti ha regalato 15 quintali di crocchette agli amici a 4 zampe del canile di Ossaia di Cortona

chiudi

Caricamento Player...

Jovanotti in versione Babbo Natale negli ultimi tempi è stato protagonista di vari gesti di solidarietà umana e non solo, dalla cena con gli sfollati del terremoto del centro Italia, fino alla donazione al canile di Ossona, passando per il concerto a sorpresa all’ospedale pediatrico di Firenze.

Insomma, non si fa pregare Jova che cerca di fare tutto senza riflettori ma che si dà da fare senza distinzioni. Nei giorni scorsi, infatti, il cantante ha regalato 15 quintali di crocchette per i cani accolti dal canile di Ossaia di Cortona (Arezzo) a cui ha voluto dimostrare il proprio affetto in questo modo.

Un amore a quattro zampe

Il rifugio, che posta periodicamente anche sui propri social, foto e informazioni dei propri ospiti serve i 5 comuni dell’area sanitaria della Valdichiana, ovvero Cortona, Castiglion Fiorentino, Lucignano, Marciano della Chiana e Foiano della Chiana ed è un’istituzione per cui Jovanotti si era già mosso in passato, diventandone anche testimonial diretto, quando posò, assieme ad altri amici per il calendario annuale creato proprio per raccogliere fondi a favore della struttura.

Dopo la sorpresa ai bambini ricoverati all’ospedale pediatrico Meyer, per i quali ha tenuto un “concerto” alla vigilia di Natale, Jovanotti ha deciso di fare un altro dono a chi è meno fortunato. Niente “umani” stavolta: i destinatari del suo regalo sono i cuccioli ospitati nel canile di Ossaia, in provincia di Arezzo.

Il cantante ha infatti regalato alla struttura toscana 15 quintali di croccantini: è l’ennesima testimonianza dell’amore di Jovanotti per gli animali.

Non è la prima volta che Lorenzo Cherubini ha mostrato il suo supporto verso il canile cortonese: aveva già fatto da testimonial posando per il calendario annuale utilizzato per raccogliere fondi.

Il bel gesto di Jovanotti ha fatto presto il giro del web e conferma ancora una volta la spontaneità e la generosità dell’artista, del quale ricordiamo una dolcissima dichiarazione alla moglie pochi mesi fa.