Jennifer Lawrence svela i nuovi capolavori Miss Dior

Per la quarta volta di fila, Jennifer Lawrence è la testimonial della campagna pubblicitaria di Miss Dior: un connubio fantastico tra borse e bellezza.

chiudi

Caricamento Player...

Al cinema o davanti all’obiettivo, Jennifer Lawrence è sempre più sulla breccia. L’attrice protagonista di “Hunger Games”,  al centro di numerose voci riguardanti flirt veri o presunti con svariati personaggi dello star system, sta vivendo un momento straordinario. È prossima l’uscita del terzo capitolo della saga che la vede impersonare il ruolo di Katniss Everdeen, mentre è già pubblica la campagna pubblicitaria che la vede per la quarta volta di fila prestare il suo volto e il  suo  corpo per Miss Dior.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

Anche per l’autunno inverno 2014-2015 la  celebre ed esclusiva griffe ha scelto la bellissima attrice come testimonial. Elegante ma discreta, sofisticata e sobria, Jennifer Lawrence è ritratta quasi  in versione androgina,  con il suo originale taglio di capelli che le conferisce un aspetto ancor più sexy ed accattivante e che si sposa al meglio con  lo stile di Raf Simons. Il resto lo fa lo splendido completo nero che la avvolge e la esalta ulteriormente, modellato su tagli sartoriali di raro gusto e straordinaria precisione.

Ovviamente, la campagna pubblicitaria non è pensata per  Jennifer Lawrence ma…per le borse. E allora analizziamo nel dettaglio la nuova proposta di Miss  Dior per la stagione fredda. Al gran ballo della debuttante si presenta Be Dior, una creazione tutta nuova che l’attrice negli scatti tiene gelosamente tra le mani: si tratta in realtà di una bag dall’aspetto solido, patinata, dal manico corto e dagli studiati contrasti. Una creazione esclusiva, stravagante quanto basta, che potrebbe segnare un’epoca.

La  Be  Dior,  la nuova proposta di Miss Dior, sarà disponibile in tre volumi – mini, small e medium – ed in tre diversi materiali, tutti rigorosamente extra lusso: vitello spazzolato, pitone e coccodrillo. Due le varianti legate al tradizionale charm di Dior appeso  al manico, disponibile in tono su tono oppure a contrasto. Ammirandola nel  dettaglio,  non si  fa fatica a comprendere come mai Jennifer Lawrence tenga tra le mani con tanta cura ed ostenti con tale malcelato orgoglio il piccolo capolavoro di cui è testimonial. Con accessori del genere, c’è più gusto  ad essere una diva ed a proporre una campagna pubblicitaria sempre più efficace e vincente.