L’Attore americano James Rebhorn è morto a 65 Anni

Il noto attore americano James Rebhorn è morto venerdì 21 marzo all’età di 65 anni. Combatteva da diversi anni contro un tumore alla pelle.

chiudi

Caricamento Player...

James Rebhorn faceva parte dei cosiddetti “attori caratteristi” cioè coloro a cui vengono affidati parti di rilievo, ma mai da protagonista. I tipici ruoli di James Rebhorn erano avvocati, politici, medici e militari.

Nato a Philadelphia in Pennsylvania il primo settembre del 1948, in gioventù frequentò l’Università di Wittenberg a Springfield in Ohio dove studiò scienze politiche e si avvicinò per la prima volta alla recitazione, interpretando ruoli in opere di Aristofane e Molière. Dopo la laurea nel 1970 Rebhorn si trasferisce a New York City dove, dopo aver conseguito un master in recitazione, inizia la sua carriera di attore.

Nel 1992 recitò insieme ad Al Pacino nel film “Profumo di donna” e nel 1996 ottenne la parte del Sottosegretario alla Difesa nel film fantascientifico catastrofico di Roland Emmerich “Independence Day”.

James Rebhorn lavorò anche in molte serie tv: prima in “Law&Order- I due volti della giustizia” nei panni sia di un brutale serial killer sia in quelli dell’avvocato difensore Charles Garnett, poi, dal 2009, è entrato nel cast della serie “White Collar”, mentre ultimamente molti lo ricorderanno per la parte di Frank Mathison nella fortunata serie “Homeland” in cui interpretava il padre dell’agente CIA Carie.

James Rebhorn
James Rebhorn

L’attore in trent’anni di carriera è apparso in oltre 100 film. Oltre ai ruoli precedentemente citati  è stato un medico nel thriller “Basic Istinct”, un testimone nella commedia “Mio cugino Vincenzo”, un armatore ne “Il talento di Mr. Ripley”, uno scienziato della NASA nel fantascientifico “The Box”, un giudice sia in “Carlito’s Way” che nella commedia “Baby Mama”. Le sue ultime interpretazioni l’hanno visto recitare in diversi episodi delle serie tv White Collar (Agente FBI Reese Hughes), mentre su grande schermo è stato un prete nel dramma “Before I Sleep” ed è apparso nel family movie “L’incredibile vita di Timothy Green” e nella commedia “The Perfect Wedding”.

James Rebhorn era sposato con Rebecca Linn ed era padre di due bambine. L’attore è morto nella sua casa in New Jersey venerdì scorso 21 marzo, ma la sua agente Dianne Busch ha dato solo oggi la notizia ai media senza rendere note le cause della morte. Probabilmente la morte è dovuta alle conseguenze di un tumore alla pelle che gli venne diagnosticato nel 1992. Dopo Paul Walker e Philipp Seymour Hoffman, Hollywood dice addio ad un’altra delle sue stelle.

Guarda cosa Accadde Oggi:

[jwplayer player=”1″ mediaid=”11526″]