Chi è Jack Jaselli, musicista milanese

Jack Jaselli è un cantante nato a Milano e cresciuto artisticamente girando il mondo.

chiudi

Caricamento Player...

Jack Jaselli nasce il 25 giugno 1980 a Milano. A 14 anni compone i primi pezzi, che suona durante il periodo del liceo in alcuni gruppi punk. All’età di 17 anni va in America in Australia. Un viaggio che compie da solo e che sarà fondamentale per la sua formazione musicale. Torna in Italia, si laurea con lode in Filosofia e frequenta la Scuola Civica di Jazz. È anche il periodo in cui inizia a lavorare negli studi di registrazione.

Chi è Jack Jaselli

Sono pochi i personaggi come Jack Jaselli: senza l’appoggio delle case discografiche ha registrato “It’s Gonna Be Rude, Funky, Hard”, il suo primo disco, in una cantina, e ha organizzato un tour di 80 date all’anno. Jaselli si fa notare dai grandi nomi del panorama musicale internazionale: suona a fianco di Ben Harper, Gavin Degraw, Fink, Lewis Floyd Henry, The Heavy, Giusy Ferreri e Alberto Camerini. Peter Harper ha scelto il suo brano “The House In Bali” come colonna sonora ufficiale del suo sito. La sua vena elettronica lo porta a collaborare con Dj Aladyn e Pink Is Punk.

Sul palco si esibisce con i The Vibes, la band composta da Nik Taccori, Fabrizio Friggione, Max Elli e Paolo Legramandi.

“I Need The Sea Beacuse It Teaches Me” è un mini album acustico da cui è tratta “I’ll Call You”, registrato in una grotta sul Mar Ligure da Jack, Max Elli e Nik Taccori totalmente dal vivo e prodotto dallo stesso Max Elli. Il video di I’ll Call You, girato dalla crew di Onde Nostre, ha fatto guadagnare a Jack la nomina di Artista del Mese per MTV.

Nel luglio 2013 vince il Cornetto Summer Of Music Tour Negramaro Contest, che gli ha dato l’opportunità di aprire i concerti della band salentina negli stadi di San Siro e dell’Olimpico, il 13 ed il 16 Luglio, davanti a 80.000 persone.

Foto copertina: Facebook