Isabella Biagini, una tragedia per l’attrice icona degli anni ’70

Continuano le disgrazie per Isabella Biagini, famosa attrice e imitatrice diventata un’icona a cavallo tra gli anni ’60 e ’70.

chiudi

Caricamento Player...

Isabella Biagini è nota soprattutto ai più grandicelli come una straordinaria attrice ed imitatrice diventata molto famosa a cavallo tra gli anni ’60 e ’70. Un incendio ha distrutto l’appartamento a Roma nel quale viveva e dal quale doveva essere sfrattata oggi 15 dicembre. La donna è stata tratta in salvo dai vigili del Fuoco e trasportata in ospedale con una certa urgenza. L’appartamento è stato del tutto distrutto dall’incendio, causato probabilmente dal malfunzionamento di una stufa a gas con cui la donna si riscaldava visto che le erano state disattivate tutte le utenze.

Isabella Biagini, nuova tragedia dopo una vita non certo felice

isabella biagini
fonte foto: facebook.com/Fanpage.it.Roma

La Biagini, proprio domenica scorsa, era stata ospite a Domenica Live da Barbara D’Urso, raccontando una brutta verità: “Sono stata raggirata dal mio fratellastro, ho perso tutto, mi ha lasciato in mezzo a una strada”.

La donna ha raccontato di dover vivere con 700 euro al mese e con gli aiuti della Caritas. Spesso è stata anche avvistata per le strade della Capitale con cartoni e coperte e in compagnia soltanto del suo barboncino, quasi come se fosse davvero una clochard. E pensare che la Biagini è stata davvero un’attrice icona degli anni ’60 e degli anni ’70, subendo poi un brutto declino professionale e soprattutto nella sfera privata.

La sua vita è stata profondamente segnata dalla perdita della figlia Marzia e da due matrimoni falliti alle spalle. La donna ha anche avuto altre relazioni che hanno seriamente compromesso il suo equilibrio psichico. Resta ora da vedere se, dopo la sua apparizione in televisione e l’appello di Barbara D’Urso affinché la donna venga aiutata, le cose cambieranno per quest’ennesima diva caduta in disgrazia dopo una vita troppo fitta di luci ed ombre.