Instagram prende tempo: si potranno salvare i post per il futuro

C’è una novità su Instagram: a partire da oggi, martedì 20 settembre, si potranno salvare i post in bozze e finire di modificarli in futuro

chiudi

Caricamento Player...

Instagram continua a migliorarsi e a stare al passo coi tempi. Dopo Stories, e la possibilità di fare lo zoom, il social network ha introdotto un’interessante nuova funzionalità. Stiamo parlando di quella di salvare le foto in bozze e modificarle in futuro. Un’innovazione che sicuramente aiuterà gli utenti a migliorare l’esperienza d’uso. In questo modo si potrà continuare con il lavoro di editing e poi di pubblicazione in un secondo momento. Una bella notizia per tutti gli utenti, e per coloro che sono indecisi fino all’ultimo.

Alla creazione di un post, si potrà sceglie se pubblicare o salvare

Instagram chiederà in modo esplicito agli utenti se vogliono salvare la foto o cancellare il lavoro fatto sino a quel momento.

A detta di molti questa funzione ricorda molto i programmi di grafica per PC. Dopo un lungo periodo di test, e dopo che questa funzionalità era già stata intravista dai più attenti lo scorso luglio, adesso è disponibile per tutti gli iscritti alla piattaforma.

In fase di test l’opzione era già stata fatta provare a un ristretto numero di utenti. Le bozze delle foto saranno salvate e disponibili all’interno di una libreria apposita.

Il salvataggio delle bozze funziona in modo molto intuitivo e non ci sarà bisogno di grandi studi. Quando si ha finito di modificare un’immagine con tutti gli effetti, filtri, e tag desiderati si può schiacciare il pulsante indietro, oltre all’opzione pubblica, per far diventare il nostro post una bozza.

Arriva anche la nuova cartella bozze, che sarà visibile all’utente nel momento in cui schiaccia il pulsante camera.

La nuova funzione non è certo una novità colossale, ma è stata accolta con grande favore dagli utenti Instagram che aspettavano una miglioria del genere da tempo.

Fonte foto: Instagram