Inaugurato Cinecittà World, il Paese dei Balocchi per chi ama il Cinema

Inaugurato presso Roma Cinecittà World, il grande parco a tema dedicato al cinema disegnato da Dante Ferretti: 20 attrazioni, 8 set, 4 teatri e 3 laboratori

chiudi

Caricamento Player...

Il paese dei balocchi per tutti gli appassionati di cinema ora è realtà. Inaugurato a Castel Romano, presso Roma, con una spettacolare cerimonia aperta ad oltre mille invitati il parco tematico Cinecittà World, il primo del genere dedicato al mondo del cinema. Disegnato da Dante Ferretti, il grande scenografo marchigiano vincitore di tre premi Oscar, Cinecittà World aprirà ufficialmente i battenti al pubblico il prossimo 24 luglio.

I numeri sono gli stessi dei grandi parchi a tema disneyani: venti attrazioni, otto set cinematografici, quattro teatri, quattro ristoranti a tema, per un investimento totale di 250 milioni di euro da parte di Ieg, (Italian Entertainment Groupon), i cui principali azionisti sono Luigi Abete, Andrea e Diego Della Valle, Aurelio e Luigi De Laurentiis e la famiglia Haggiag con la partecipazione di Generali Properties.

Ma quali sono le principali attrazioni del parco che nel 2015 si propone di attirare un milione e mezzo di visitatori? Il portale d’ingresso, ad esempio, è ‘Cabiria’, un omaggio al primo kolossal girato in Italia, ed è un immenso set che ricrea il tempio del Dio Moloch dal quale la piccola Cabiria viene salvata da Maciste.

Tocca poi a ‘Cinecittà Street’, la riproduzione di Main Street in una New York degli anni 20, a ‘Sognolabio’ vale a dire il tempio del fantasy dedicato soprattutto ai bambini con percorso acquatico bombardato da cannoni ad acqua, e ad ‘Aquila Iv’, un sommergibile protagonista di battaglie navali, terrestri ed aeree.

Spazio quindi ad ‘Erawan’, il tempio dell’avventura, dominato dall’attrazione principale del parco, un immenso elefante dalla cui schiena si dipana una torre di 60 metri, la Drop Tower, da cui lanciarsi in caduta libera. Quindi ecco ‘Ennio’s Creek’, un villaggio western in cui riecheggiano le immortali musiche del maestro Ennio Morricone, ed ‘Altair, un’astronave galattica dove tra alieni ed umani ci si può cimentare nel 10 Inversion Coaster, un roller coaster con tracciato costituito da 10 inversioni a 360 gradi ed altre spettacolari evoluzioni.

Dopo aver attraversato ‘Aktium’, la cittadella dei legionari romani che presenta il Water Ride, una corsa sfrenata tra onde immense e camel back, e l’immensa piazza centrale intitolata a Dino De Laurentiis che contiene una grande fontana capace di straordinari giochi d’acqua, spazio al tour tra i teatri all’aperto. Il primo ospita lo show permanente ‘Enigma’, un viaggio nelle illusioni in cinque atti. Il secondo è ‘Darkmare’, un viaggio nell’inferno dantesco con un accompagnatore d’eccezione, il diavolo in persona. Il terzo è un immenso proiettore incantato dedicato a bambini tra i 3 e i 12 anni, mentre il quarto, ‘Ciak si gira’, propone due spettacoli: ‘Audition’, un tour tra i casting di un film musicale, e ‘Come ti faccio un film’, sul lavoro dietro le quinte.

Infine i laboratori. Nel primo è possibile entrare letteralmente dentro un’avventura digitale, nel secondo viaggiare nello spazio, nel terzo cimentarsi in una fantascientistica corsa tra macchine intergalattiche. Cinecittà World sarà aperto tutti i giorni al costo di 29 euro (23 per bimbi fino a 10 anni ed anziani over 65), ma sono previste agevolazioni per le famiglie: due adulti e due bimbi potranno entrare con 95 euro.