In scena l’eleganza asiatica con Vivienne Hu Primavera Estate 2016

Alla New York Fashion Week arriva il romanticismo elegante della collezione Vivienne Hu Primavera Estate 2016

chiudi

Caricamento Player...

La femminilità semplice e sincera di Vivienne Hu conquista la New York Fashion Week con una sfilata in un’atmosfera magica e minimal allo stesso tempo.

Leggi anche: Desigual incanta la Fashion Week con i suoi colori e le sue fantasie

Capi eleganti e semplici per la collezione Vivienne Hu Primavera Estate 2016: la stilista porta a New York colori tenui, mixati alla classica eleganza del nero e alla luminosità di tessuti dal finish metallizzato.

Non manca la seta e i tessuti preziosi presenti in molti capi, soprattutto in soprabiti leggeri e giacche in taglio uomo rivisitato con un stile femminile e romantico.

Vivienne Hu Primavera Estate 2016
Fonte: Instagram

Clicca qui per vedere la fotogallery Vivienne Hu!

Vivienne Hu propone molte fantasie floreali, sia su pantaloni classici sia su giacche e soprabiti, abbinati ai colori basic di magliette bianche o in tinta unita. Ne escono look studiati nei minimi dettagli, ma sobri e portabilissimi.

Negli abiti eleganti da sera si vede l’influenza della cultura asiatica del kimono. Gli abiti sono di lunghezza media o lunga, leggeri, impalpabili, resi importanti dai colori e dalle fantasie geometriche.

Vivienne Hu ha saputo saggiamente mescolare diversi stili creando una sfilata elegante, femminile, ma fresca e molto attuale, dalla quale si può facilmente trarre ispirazione per i look della prossima bella stagione.