In Inghilterra, un Bonus-Bebè alle Neo-Mamme che sceglieranno di allattare al Seno.

Il progetto è promosso dell’Università di Sheffield con la collaborazione del governo inglese: 130 neomamme riceveranno 200  sterline da spendere a loro piacimento per il loro bebè.

chiudi

Caricamento Player...

Notizia che ha dell’incredibile, care neo-mamme!  In Inghilterra, in particolare  nel South Yorkshire e nel Derbyshire, è stato avviato un progetto originale promosso dell’università di Sheffield con la collaborazione del governo inglese.  Si è deciso di regalare un bonus-bebè alle neo-mamme che sceglieranno ad allattare al seno, il proprio bambino.

Solo una donna su quattro, in Inghilterra, allatta il suo bimbo ancora dopo sei settimane dal parto (altrove la percentuale è più del doppio).

E così, 130 neo-mamme riceveranno 200 sterline da spendere a loro piacimento per il loro bebè. Il Sistema Sanitario Nazionale inglese ha previsto risparmi per ben 40 milioni di sterline, se tale progetto porterà le neo-mamme ad allattare i propri bebè, almeno fino al sesto mese.

Ma il problema fondamentale, non sono tanto i bonus da dare alle mamme per spingerle ad allattare al seno i bebè, escludendo ovviamente quelle che sono impossibilitate, ma è che  le istituzioni dovrebbero trovare soluzioni ottimali per tutelare le donne che rientrate dal lavoro, possano continuare a svolgere il loro dovere di “mamme”.

Nel nostro paese  l’81 per cento delle donne, tenta di allattare il proprio piccolo con il seno, ma molte smettono entro il sesto mese. La percentuale di chi prosegue per tutto lo svezzamento  si aggira, solo, attorno al 30 per cento.

Guarda il video.