Ilary Blasi parla del futuro di Francesco Totti come calciatore

Ospite di Che Tempo che fa su Rai 3, Ilary Blasi ha parlato della carriera di suo marito Francesco Totti e di quello che potrebbe essere il futuro.

chiudi

Caricamento Player...

Ilary Blasi, conduttrice de Le Iene e della recente prima edizione del Grande Fratello Vip, è stata ospite della trasmissione Che tempo che fa e qui ha parlato della carriera da calciatore di suo marito Francesco Totti, a 40 anni ormai compiuti.

Ilary Blasi: “Basta, ora ha finito di giocare!”

Ilary Blasi
FONTE FOTO: facebook.com/ilary.blasi

Queste la parole di Ilary ai microfoni di Che tempo che fa: “Se Totti giocherà fino a 70 anni? Basta, ora ha finito. Ha fatto 40 anni. Andare all’estero è una scelta che spetta a lui, ne parliamo, ma alla fine resteremo a Roma, stiamo tanto bene qui”. 

Ciò è stato detto da Ilary dopo il tira e molla tra Pallotta-Spalletti e Totti che hanno animato buona parte della scorsa stagione di campionato: “Alla sua festa c’era anche Luciano. Se lo ho perdonato? È lui che ha perdonato me”.

Dopo aver scherzato sui nomi del suoi figli, confidando che Cristian avrebbe dovuto chiamarsi Cristiano, ma hanno optato per il primo nome poiché il cognome Totti era già di per sé abbastanza forte (“Il nome del primo doveva essere Cristiano, ma con un cognome così duro, suona meglio così .Con Chanel invece siamo andati proprio fuori”), Ilary ha parlato del Grande Fratello: “Ho amato il Grande Fratello sin dal principio. Avrei fatto i provini per diventare concorrente, tanto ho fatto qualsiasi provino in tv, poi l’ultimo fu per Passaparola e fui presa”. 

Ilary, nonostante mise striminzite e tacchi a spillo con cui la vediamo in tv, ha ammesso di preferire la comodità, a maggior ragione quando va a letto: “Vado a letto rigorosamente in pigiama. Anzi, indosso anche i calzini, perché ho i piedi freddi. E con i piedi freddi non dormo”.