Il Tartan torna di Moda.

La trama quadrettata scozzese torna in scena sulle  passerelle Autunno/Inverno 2013-14.

chiudi

Caricamento Player...

Torna in scena  sulle principali passerelle Autunno/Inverno 2013-14, la moda del tartan. Il tartan è una stoffa antica e piena di tradizioni che nasce,  tempo addietro,   nelle Highlands (regione montuosa della Scozia).  Già nel 1819 il “Wilson key pattern book” annoverava circa 300 tipi di tartan diversi e, ad oggi, se ne contano oltre 4.000.

 Il tartan oggi è una delle fantasie più usate ed amate dal mondo della moda. La stoffa quadrettata tipicamente scozzese è  al momento un must have e veste con eleganza donne di ogni età. Sulle passerelle del momento si passa dallo stile “colege-royal” della maison Moschino, a quello di Yves Saint Laurent che reinterpreta la stampa scozzese in chiave underground. Celine, la propone over e con toni  più tenui, mentre maison Chanel lo usa in uno stile più ortodosso e classico. Fuori dal coro le collezioni di  Fausto Puglisi che  lo reinterpretano dandone uno stile più rock.

 Nella moda autunnale di quest’anno, il tartan lo troviamo dappertutto:  su gonne, cappotti,  pantaloni, dalle scarpe alle borse passando per variopinte nail art e nastri per capelli.  Tra i colori più usati quest’anno sicuramente:  il verde, il rosso, il giallo ed il  blu. Per tutte noi donne che amiamo seguire la moda, quest’autunno/inverno sarà d’ obbligo sfoggiare almeno un capo o un accessorio in tartan. W la Scozia!