Il sesso è un chiodo fisso per il cervello maschile al punto da riconoscere un orgasmo finto

Dall’Inghilterra all’Australia, due ricerche che tolgono ogni dubbio: il cervello maschile è geneticamente predisposto per il sesso e percepisce il reale piacere femminile.

chiudi

Caricamento Player...

Il sesso per gli uomini è un chiodo fisso. Una questione che ha suscitato spesso nelle donne la classica domanda “ma perchè?”. Oggi la risposta viene dalla scienza: una ricerca effettuata presso lo University College di Londra e pubblicata su Nature lo spiega con il dna. In pratica, nel cervello maschile sono presenti cellule nervose specifiche che mettono in primo piano il sesso.

Le cellule, denominate Mcms (Mystery cells of the male, cioè Misteriose cellule neurali dei maschi) si sviluppano con la maturità sessuale, indicando il sesso come prioritario, addirittura rispetto al mangiare e bere.

Gli uomini, quindi, sono creati geneticamente per fare sesso. E si rendono conto se una donna finge. Avete capito bene.

Adesso penserete a tutte le volte che avete finto modello premio Oscar rendendovi conto che lui ha capito benissimo. E magari ha fatto il finto tonto; oppure è rimasto indifferente.

Sul tema si è dedicato uno studio apparso sulle pagine della rivista Archives of Sexual Behavior.

I ricercatori canadesi dell’Università di Waterloo ritengono che il cervello maschile percepisca perfettamente il grado di soddisfazione della donna.

Per arrivare a questa conclusione sono state coinvolte 84 coppie, intervistando i partner separatamente. Ne è emerso che gli uomini sono in grado di distinguere un orgasmo femminile vero da quello finto.

A questo punto, qual’è il problema? Perché si è costrette a fingere? Gli scienziati puntano il dito sul cosiddetto “copione sessuale”. «Nel corso del tempo, la coppia svilupperà una routine sessuale. Crediamo che avere la capacità di valutare l’un l’altra con precisione la soddisfazione sessuale aiuterà i partner a sviluppare script sessuali di cui entrambi godono. In particolare, l’essere in grado di dire se i loro partner sono sessualmente soddisfatti aiuterà le persone a decidere se continuare con la routine corrente o provare qualcosa di nuovo». Sicuramente il cervello maschile è predisposto anche alle novità. Coraggio!