Il paradiso all’improvviso è uno dei più celebri film tra tutit quelli diretti e interpretati da Leonardo Pieraccioni: ecco le location.

Lorenzo Buccianti è un single convinto e ha due amici, Taddeo Borromini e Giandomenico Borromini, ossessionati dalla scommesse. Un giorno Lorenzo si reca a Ischia per un lavoro (ha un’azienda specializzata nel creare effetti climatici): qui incontra Amaranta, una ragazza che aveva organizzato tre giorni romantici con il proprio fidanzato ma che è stata lasciata. E’ così questi tre giorni li trascorre proprio con Lorenzo. E’ questa, in poche righe, la trama di Il paradiso all’improvviso, film del 2003 diretto e interpretato da Leonardo Pieraccioni: e questa è anche una delle commedie più celebri e di maggiore successo dell’artista toscano. Vediamo ora quali sono le location del film.

Il paradiso all’improvviso: le location del film

Il paradiso all’improvviso è stato girato quasi interamente sull’isola di Ischia. Tra le location più caratteristiche del film troviamo il parco del Negombo a Lacco Ameno, il celebre Castello Aragonese, la zona si Cartaromana con la sua Torre di Guevara, i pittoresco borgo di Sant’Angelo, Zaro e la sua Villa Torrino.

Leonardo Pieraccioni
Leonardo Pieraccioni

La prima parte del film è stata invece girata a Firenze, d’altronde nei film di Leonardo Pieraccioni la Toscana ha sempre un ruolo di rilievo: tra le location fiorentine va citato Palazzo Corsini, la cui facciata esterna è stata utilizzata per le ambientazione della casa di Bardella.

Il paradiso all’improvviso: il cast del film

Come detto in precedenza, il protagonista di Il paradiso all’improvviso, Lorenzo Buccianti è interpretato da Leonardo Pieraccioni. A dare il volto all bella Amaranta di cui si innamora il protagonista è invece Angie Cepeda.

Gli amici di Lorenzo, Giandomenico Bardella e Taddeo Borromini, sono interpretati da Rocco Papaleo e Alessandro Haber. Nel casto del film troviamo anche Anna Maria Barbera, Gea Martire, Giulia Montanarini, Nunzia, Schiano, Gaetano Gennai, Cristiano Militello e Pietro Ghislandi. Massimo Ceccherini appare solo in un cameo.

Scopro le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Il giovane Montalbano – Un’albicocca: tutto quello che c’è da sapere sul film

Turismo sulla Luna? Dal 2023 sarà possibile farlo