Il Ken umano ha un cancro scoperto dopo gli interventi di chirurgia estetica

Celso Santebanes, 20enne brasiliano conosciuto per essere il Ken umano dopo aver speso circa 50 mila dollari in interventi di chirurgia estetica, rischia di morire a causa della chirurgia estetica.

Celso Santebanes, modello brasiliano di 20 anni, ha speso circa 50 mila dollari in chirurgia estetica per decine d’interventi che gli hanno consentito di essere conosciuto in tutto il mondo come il nuovo Ken umano ma ora rischia di morire per un cancro.

Celso ha scoperto di essere ammalato di leucemia linfoide acuta mentre si trovava in cura per limitare i danni derivanti dalle iniezioni di idrogel.

Al momento il modello brasiliano è ricoverato in terapia intensiva all’ospedale di Uberlândia a Minas Gerais, e non è cosciente: i medici l’hanno indotto in coma farmacologico nella speranza di salvargli la vita.

Uno zio del giovane ha parlato brevemente a nome dei familiari per confermare il grave stato di salute del nipote:

“È molto grave, rischia la morte. Per di più, è completamente sfigurato.”

L’ossessione di Celso nei confronti della chirurgia plastica è iniziata quando aveva appena 16 anni: in quell’anno si sottopose al suo primo intervento estetico per la correzione del naso e da quel momento non si è più fermato fino ad oggi quando ha scoperto di avere il cancro.

In bocca al lupo Celso!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 11-02-2015

Redazione Donna Glamour

X