Il giudice meschino: luoghi, trama e curiosità sulla miniserie

I luoghi de Il giudice meschino, la miniserie con Luca Zingaretti

Il giudice meschino racconta una storia difficile che ha a che fare con l’ndrangheta, ma che mostra a tutti i meravigliosi luoghi in cui è stata girata! Ecco quali sono!

Dopo l’uscita nel 2014 de Il giudice meschino, Rai 1 propone in replica la miniserie tv prodotta da Italian International Film e composta da due episodi da 100 minuti ciascuno. Il primo andrà in onda giovedì 30 maggio 2019 e il secondo giovedì 6 giugno 2019, alle 21:25. Per chi invece non può essere presente a questo evento, è possibile visionarlo successivamente su RaiPlay.

Diretta da Carlo Carlei, Il giudice meschino è stato tratto dal romanzo giallo La verità del giudice meschino, scritto da Mimmo Gangemi e pubblicato dall’editore Garzanti. La storia ruota intorno al personaggio di Alberto Lenzi – interpretato da Luca Zingaretti – un pubblico ministero di Reggio Calabria a cui viene stravolta la vita dopo la scomparsa di un suo caro amico e collega magistrato. Scopriamo di più sui luoghi della miniserie completamente made in Italy!

Dove è stato girato Il giudice meschino?

La località scelta per il set della miniserie è la Calabria, bellissima e grande regione a sud d’Italia. In particolare la produzione ha scelto di girare molte delle scene nel comune di Reggio Calabria, subito al confine con lo stretto di Messina.

Nello specifico molte riprese sono state fatte sul lungomare della città, lungo corso Garibaldi, in piazza Italia di fronte al Palazzo della Provincia e di fronte al Palazzo del Tribunale di Giustizia. Anche l’ex Monastero di Sales, lungo via Reggio Campi, ha ospitato le telecamere della miniserie.

Il giudice meschino
Fonte foto: https://www.facebook.com/fictionit/?tn-str=k*F

I produttori non si sono fermati però solo alla cittadina calabrese, ma hanno voluto esplorare anche altre località della provincia. Tra questi la piccola Lanzina, una frazione del comune di San Lorenzo, e la bellissima cittadina sulla costa Villa San Giovanni.

Sempre nel territorio di Reggio Calabria, gli altri comuni in cui sono state fatte alcune delle riprese della miniserie tv sono Palmi, una cittadina dal carattere agricolo, Serro Valanidi e Arasì, una piccolissima frazione di Reggio Calabria.

3 curiosità sulla miniserie tv

• L’attore Luca Zingaretti inizialmente non voleva interpretare il protagonista Alberto Lenzi. Ha poi accettato di intraprendere questo percorso grazie alla grande professionalità di Carlo Carlei e spinto dalla volontà di raccontare una storia legata all’attualità di tutti gli italiani.

• Durante la messa in onda del 2014 – quando è stato trasmesso per la prima volta sul piccolo schermo – ha ottenuto degli ottimi risultati con uno share del 22% in prima serata.

• La colonna sonora de Il giudice meschino è stata composta da Giovanni Rotondo, un compositore di origini napoletane che si era già occupato di produrre la colonna sonora della serie televisiva La Narcotici.

Fonte foto: https://www.facebook.com/fictionit/?tn-str=k*F

ultimo aggiornamento: 30-05-2019

X