Il 70% degli italiani ha avuto un flirt estivo

Una vacanza con la V è quella che ti regala un flirt estivo. Via libera a nuovi batticuore e divertimento. Purché siate single e usiate le dovute precauzioni.

chiudi

Caricamento Player...

A chi non è capitato di avere un flirt estivo? Magari in giovane età, uno di quei colpi di fulmine che ha stracciato il cuore con la fine dell’ estate. Oppure in età adulta, occasione presa per quello che deve essere e, forse, sotto questo punto di vista, anche più divertente.

Mare, montagna, ogni meta di vacanza è quella buona. Che sia il bagnino, l’istruttore di vela, o un vacanziero, purché scatti l’impulso, il corteggiamento, il gioco di sguardi. Un’attesa, insomma, che fa di nuovo battere il cuore, scegliere il costume per andare in spiaggia, o adottare il look che ci rende più sicure per incontrarlo la sera.

I primi della lista, sono da sempre, gli animatori dei villaggi turistici, nonostante sia vietato loro. Evidentemente, in passato e più di una volta, una cliente si sarà strappata i capelli per la passione.

Unica precauzione che vale in tutti i casi del flirt estivo: usare il preservativo. Sembra, infatti, che ad agosto si registri il picco della diagnosi delle malattie sessualmente trasmissibili.

Un consiglio, invece, è quello di sorridere. Un uomo non tenterà mai il primo approccio davanti a un muso lungo. D’altronde è estate e anche il malumore va in vacanza!

E se scatta il primo appuntamento, bisogna solo rilassarsi e godersi il momento, magari anche per capire chi si ha di fronte.

Un sondaggio realizzato sul forum di Tripadvisor ha dichiarato che il 70 per cento degli italiani ha avuto un flirt estivo. Un primato europeo. Circa la durata, un altro sondaggio ha rilevato che dura anche fino a 90 giorni.

Siete ancora in tempo! Coraggio!