Ice Bucket Challenge, Luciana Littizzetto ha donato 5000 euro

5 errori da evitare in palestra

Luciana Littizzetto era stata accusata di essere “avara” per le due banconote da cinquanta euro sventolate, in realtà ha donato cinquemila euro.

Luciana Littizzetto si potrebbe prendere la sua rivincita. Ricorderete certamente il vero e proprio tormentone dell’estate, ovvero l’acqua gelata nel secchio del famoso “Ice Bucket Challenge” che consisteva in una doccia ghiacciata per sensibilizzare tutti a raccogliere fondi per una malattia tremenda come la sclerosi laterale amiotrofica.

La collega di Fabio Fazio a “Che tempo che fa” era stata accusata di avere “il braccino corto” in quanto nel video appariva sventolando due biglietti da cinquanta euro, lasciando pensare a tutti che fosse quella la cifra da lei versata in beneficienza (cento euro).

A distanza di tempo arriva però un particolare che cambia completamente la faccenda: a rivelare la vera cifra donata dalla Littizzetto all’Aisla è il Presidente dell’Aisla stessa, Massimo Mauro, in un’intervista al Fatto Quotidiano, dove ha dichiarato che in realtà la Littizzetto ha versato un contributo di ben cinquemila euro.

Ed è sempre lui a comunicare come in Italia, anche grazie all’Ice Bucket Challenge, siano stati raccolti due milioni e quattrocentomila euro, tutti da destinare alla ricerca. Un ottimo risultato, non c’è che dire.

Ad ogni modo però adesso qualcuno dovrà forse chiedere scusa alla comica-conduttrice piemontese, che a dirla tutta non aveva mai voluto replicare alle accuse ricevute.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 27-09-2014

Donna Glamour

Per favore attiva Java Script[ ? ]