Tra i vip spopola la solidarietà e la sfida Ice Bucket Challenge

L’ Ice Bucket Challenge è il trend a sostegno dei malati di SLA che ha spopolato tra le celebrità del web e tra i personaggi che hanno aderito ci sono Jennifer Lopez, Lady Gaga e Mario Balotelli.

chiudi

Caricamento Player...

Una moda? Si, ma per una giusta causa! L’Ice Bucket Challenge è la sfida a rovesciarsi sulla testa un secchio di acqua ghiacciata e a diffondere il video dell’impresa via Web.

L’Ice Bucket Challenge diventa a scopo benefico quando Pete Frates, un uomo di Boston che, saputo della catena che girava da qualche settimana in Rete, ha deciso di provare a legarla alla malattia di cui soffre, la sclerosi laterale amiotrofica, per sensibilizzare le persone e convincerle a fare donazioni per la ricerca. Invece di farsi rovesciare il secchio di acqua in testa, Pete, che è costretto in sedia a rotelle e non può muovere gli arti o parlare, ha girato un video in cui inclina la testa al ritmo di Ice Ice Baby, la canzone del 1989 di Vanilla Ice. In poco più di un mese, l’Ice Bucket Challenge è diventato un trend per una buona causa: fai una donazione o fatti una doccia di ghiaccio, oppure fai entrambe le cose.

E così le star dal cuore d’oro non hanno potuto fare a meno di partecipare all’ Ice Bucket Challenge nominando a loro volta altre celebrity.La onlus ha dichiarato che dal 29 luglio, ha già ricevuto più di 13 milioni di dollari di donazioni, e i nuovi donatori sono 260 mila.

Quando si tratta di mettersi in gioco, Mario Balotelli non si tira indietro:

Jennifer Lopez è stata una delle partecipanti:

Il ribelle Justin Bieber ha preso parte alla solidarietà :

Ed anche Lady Gaga non ha potuto che prender parte all’evento:

Da Gwen Stefani a Justin Timberlake, da Jessica Alba a Bill Gates in tanti si sono “congelati” per aiutare l’associazione americana Alsa.