I segreti di una sfilata di moda fashion

Ti stai chiedendo come una sfilata di moda possa risultare fashion ed essere un successo? Ecco qualche segreto, senza il quale una sfilata non potrebbe riuscire!

Ma partiamo dall’inizio…

Storia delle sfilate di moda

Le sfilate di moda sono nate verso la fine dell’Ottocento, grazie a Charles Frederick Worth. Prima di questo momento non solo i vestiti venivano presentati su manichini e bambole, ma erano le clienti a chiedere agli stilisti i modelli che volevano.

Charles Frederick Worth introduce la figura delle modelle ed è il primo a proporre un proprio stile e a consigliarlo alle clienti.

Al 1912 si possono attribuire le prime vere e proprie sfilate, grazie allo stilista francese Paul Poiret, che organizzò una tournée delle principali capitali europee per presentare i suoi modelli e poi lo fece anche negli U.S.A.

Sfilata luci da palco
Luci da palco

1° segreto: abiti e modelle

È inutile parlare di tutto il resto se i vestiti e le modelle non sono all’altezza della sfilata. Sono infatti loro i veri protagonisti. Che siano abiti, costumi da bagno, intimo, vestiti da sposa, affinché la sfilata sia un successo tutto deve essere al top.

Se organizzi invece una sfilata con uno stilista, assicurati che tutto il contesto sia in linea con lo stile delle sue collezioni, altrimenti la sfilata sarà un insieme di stili diversi che potrebbero cozzare.

2° segreto: le luci

Il backstage è fondamentale per la buona riuscita della sfilata, e le luci sono il fulcro del backstage. Gli abiti e le modelle infatti devono essere illuminati in modo impeccabile affinché risaltino al meglio.

Allo stesso tempo, le luci sono uno degli elementi principali di intrattenimento, per cui avere una luce troppo piatta rischierebbe di rendere “moscia” la sfilata.

Il segreto è quindi utilizzare delle teste mobili in grado di realizzare effetti di luce spettacolari, rendendo la tua sfilata un vero successo. Affidati a service professionali in modo da avere un’assistenza garantita e non rischiare di incappare in spiacevoli inconvenienti dell’ultimo momento!

3° segreto: le prove

In ogni evento che si rispetti è fondamentale che si facciano delle prove, per avere la certezza che al momento giusto tutto fili liscio.

Durante lo svolgimento delle prove ti renderai conto di cosa funziona e di cosa invece è meglio cambiare, e capirai se c’è bisogno di aggiungere dei dettagli, inserire momenti specifici dedicati ai giornalisti, piuttosto che ai fan.

L’esperienza sicuramente poi aiuterà, ma ricorda, non si sa mai tutto il necessario, perciò che sia la prima sfilata o la trentesima svolgi sempre le dovute prove!

ultimo aggiornamento: 08-07-2019

X