I segreti che nessuno conosce sull’organo sessuale femminile

Molti uomini si vantano di sapere tutto sulla vagina, eppure non c’è nulla di più falso: l’organo sessuale femminile è pieno di segreti che, a volte non conoscono nemmeno le donne. Scopriamo quali sono.

Quanti sono i luoghi comuni che ruotano attorno alla vagina? Sicuramente molti, così come tanta è la disinformazione che ruota attorno a questo argomento.

Eppure ci sono punti fondamentali da sapere per potersi considerare dei veri esperti dell’organo genitale femminile.

  • In primo luogo, la parola vagina deriva dal latino e letteralmente significa “fodero di spada” ed infatti il suo ruolo è proprio quello di “accogliere” l’organo genitale maschile.
  • Forse non tutti sanno che il clitoride ha ben 8 terminazioni nervose, praticamente il doppio rispetto al pene. Ed è proprio per questo che viene considerato la parte più sensibile del corpo femminile, interamente finalizzato al piacere sessuale.
  • Le dimensioni medie di una vagina sono di 7-10 centimetri, ma in stato di eccitazione il suo volume può aumentare del 200%.
  • Un altro dato piuttosto particolare è che sia la vagina che gli squali producono una sostanza chiamata “squalene”, prodotta durante l’eccitazione e la lubrificazione dalle donne e dal fegato degli squali.
  • Indubbiamente, praticare un’attività sessuale con una certa regolarità permette alla vagina di non “asciugarsi”. Facendo poco sesso, infatti, il livello di estrogeni si abbassa ed il futuro rapporto potrebbe essere anche molto doloroso.
  • Per quanto riguarda gli orgasmi, il record massimo in un’ora è di 134, contro i soli 16 degli uomini: ogni donna può raggiungere infatti ben 4 tipi di orgasmi differenti.
  • L’organo genitale femminile possiede dei meccanismi di auto-pulizia. Dopo il ciclo mestruale infatti la vagina produce dei fluidi che eliminano naturalmente le cellule morte.
  • Ma ancora, le pareti interne della vagina, durante il rapporto sessuale, sono pieghettate ed aperte: l’organo sessuale femminile ha le sembianze di un ombrello durante un amplesso.
  • La vagina contiene naturalmente una serie di batteri contenuti anche nello yogurt.

Ora alzi la mano chi può assicurare che le conosceva tutte…

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 02-04-2015

Emanuela Bertolone

X