I messaggi di tolleranza della sfilata Balmain

Balmain porta alla Paris Fashion Week una collezione Autunno/Inverno ispirata ai principi della società francese e ai valori della tolleranza.

Oliver Rousteing, direttore creativo di Balmain, ha voluto lanciare un messaggio sociale importante, con la nuova collezione per il prossimo Autunno/Inverno 2015-2016 presentata alla paris Fashion Week.

Il direttore creativo di Balmain, infatti, sostiene che in tempi di attacco alla democrazia e alla tolleranza della Francia e della tradizione Europea, anche la moda deve altrettanto rispondere con messaggi di rispetto della nostra cultura e di accettazione delle differenze.

Balmain si è sempre contraddistinto per l’idea di una moda sociale ed è infatti stato uno dei primi a utilizzare modelle di tutte le etnie mischiandole non solo in passerella, ma anche nelle campagne pubblicitarie. Inoltre, lo stile di Balmain,  iperbolico ed esagerato è un altro modo di trattare con leggerezza lo scottante argomento della libertà di espressione delle donne.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

Fonte: Balmain Official page Facebook

La collezione Balmain presentata a Parigi prosegue in questa direzione, calcando ancora di più la mano: i volumi e i plissè sono esagerati, e il pizzo e il velluto sottolineano l’anima rock della collezione.

Molto belle le creazioni di frange di micro perline in grado di reinventare il look cabaret con piglio più rock.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 05-03-2015

Lorenza Marotti

X