Gwyneth Paltrow prova a vivere con 29 dollari a settimana per dimostrare che è troppo poco

Gwineth Paltrow va contro la decisione del governo di dare ai poveri buoni pasto di 29 dollari a settimana: è poco!

chiudi

Caricamento Player...

29 dollari per vivere dignitosamente una settimana non bastano: lo conferma anche Gwyneth Paltrow che ha lanciato la sfida e per una settimana ha fatto la spesa con 29 dollari che equivalgono al buono pasto per i poveri imposto dal governo.

Leggi anche: Un nuovo amore per Gwyneth Paltrow: archiviata la storia con Chris Martin

L’attrice, da sempre attenta ai temi ambientali e sociali, ha voluto dimostrare che per vivere dignitosamente una settimana, 29 dollari non sono sufficienti.

Gwyneth Paltrow lancia questa sfida nell’ambito di una serie di attività promosse dalla Food Bank, ong di New York che vuole sensibilizzare sul problema della fame. La campagna di sensibilizzazione è gestita dallo chef Mario Batali che ha invitato le star americane a mostrare cosa significhi vivere con 29 dollari a settimana, per lanciare un messaggio al governo americano.

Gwyneth Paltrow ha accettato e ha pubblicato sul suo profilo twitter una foto in cui mostra il poco cibo che è riuscita a comprare con 29 dollari per una settimana intera.

Questo gesto ha fatto il giro del mondo, ora non resta che vedere se questa sensibilizzazione darà i suoi frutti.

Gwyneth Paltrow