Gwyneth Paltrow, Jennifer Lawrence e Chris Martin: un pericoloso triangolo d’amore

Sarebbe proprio lei, Gwyneth Paltrow, la responsabile della fine del rapporto d’amore tra Jennifer Lawrence e l’ex marito Chris Martin.

Sembrava che tutto procedesse a meraviglia tra Jennifer Lawrence e Chris Martin, ma l’ingerenza della ex moglie di quest’ultimo Gwyneth Paltrow, potrebbe essere tra le cause che, invece, hanno portato alla rottura della recente coppia.

Gwyneth Paltrow, infatti, non ha mai smesso di relazionarsi con l’ex marito in primo luogo per i figli Apple e Moses Martin, ma il loro rapporto potrebbe essere andato oltre il ruolo di semplici genitori.

A far propendere Jennifer Lawrence per una definitiva rottura sarebbero state le fotografie del fidanzato (ora ex-fidanzato) con la ex moglie, l’attrice Gwyneth Paltrow, durante una cena intima.

Un triangolo d’amore che probabilmente Jennifer Lawrence non aveva proprio considerato e che ha sopportato per poco, dal momento che non ha esitato a troncare i rapporti con il cantante dei Coldplay che dal canto suo è apparso sereno e rilassato lo scorso weekend alla festa di Halloween organizzata da Kate Hudson, e in compagnia di Sara Foster.

Leggi anche: Tra Jennifer Lawrence e Chris Martin amore al capolinea?

Quell’interferenza continua nella loro di vita di coppia è stata troppo da sopportare per la Lawrence:

«Ha deciso ovviamente che così non poteva andare avanti. Pare che lei e Chris lottassero per trovare un po’ di tempo da passare insieme, liberi da ogni distrazione. Se non era Gwyneth a chiamare, era una tata o un’assistente. Non sorprende che Jen l’abbia trovato soffocante. Ovviamente Gwyneth pretende tempo per la famiglia e Chris ha bisogno di vedere i bambini, ma Jen deve aver trovato tutta questa situazione molto scomoda»

ha svelato un insider a Grazia.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 04-11-2014

Donna Glamour

X