Gwen Stefani tradita, colpa della babysitter?

Il tanto chiacchierato divorzio tra Gwen Stefani e  Gavin Rossdale sarebbe stato causato anche dal tradimento di lui con la babysitter dei loro figli

Vent’anni insieme, 13 anni di matrimonio e ben tre figli non son bastati per continuare a vivere la vita fianco a fianco per Gwen Stefani e Gavin Rossdale che pochi mesi fa hanno annunciato il divorzio dovuto a una crisi chiacchierata da qualche tempo; tra loro ormai è definitivamente chiusa la faccenda, ma emergono solo adesso alcune indiscrezioni che danno la colpa del divorzio tra i due ai tradimenti continui di lui. Secondo quanto riporta US Weekly, Gavin Rossdale avrebbe portato aventi per ben tre anni una relazione extraconiugale con la babysitter dei loro tre figli, Mindy Mann; si dice addirittura che nei giorni del parto del terzo figlio, Apollo, mentre Gwen era in ospedale, Gavin ne approfittasse per passare del tempo con Mindy.

Mindy, la copia di Gwen

Ciò che fa sorridere, oppure rabbrividire, è che Mindy Mann oltre ad essere la babysitter dei figli di Gwen Stefani, probabilmente era anche una sua fan, perchè faceva di tutto per apparire come lei: stessi capelli, stesse pose sui social, stessi vestiti, probabilmente regalati dalla cantate.

Insomma, alla fine la brutta copia pare abbia preso il sopravvento sul marito Gavin Rossdale.

Una nuova vita

Ora però, le scappatelle di Gavin, contano ben poco per Gwen Stefani, che dopo aver emesso un comunicato congiunto con l’ex marito per annunciare il divorzio, ha iniziato una nuova vita senza di lui e ha presto trovato l’amore in Blake Shelton, il suo nuovo uomo, con cui si sta consolando per bene.

D’altronde, la bella Gwen, non è una che si fa mettere i piedi in testa molto facilmente.

Gwen Stefani
Fonte: Instagram

ultimo aggiornamento: 13-11-2015

Roberta Picco

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X