Ricordate il famoso abito giallo di Rihanna? Tutta opera di Guo Pei

In Cina è considerata la regina della moda, ma l’Occidente sarà davvero pronto alle creazioni di Guo Pei? Ripercorriamo la carriera della designer.

Nel 2015 si è fatta conoscere dal pubblico occidentale con un abito che ha fatto storcere il naso a molti, ma la stilista Guo Pei è così famosa che le critiche le scivolano addosso. Volete scoprire che cosa rende i suoi vestiti vere e proprie opere d’arte?

L’haute couture di Guo Pei dagli inizi a oggi

Guo nasce a Pechino nel 1967. Nella capitale cinese studia fashion design e diventa capo stilista di una delle prime maison indipendenti della città. Nel 1997 avvia un brand tutto suo, per il quale disegna vestiti ispirati alla tradizione imperiale cinese.

Per questo, gli abiti di haute couture di Guo Pei sono fatti per lo più di seta e decorati con intricati inserti gioiello, a volte quasi interamente. Uno dei suoi abiti più famosi, ricoperto da 200 mila cristalli Swarovski, è stato realizzato in ben due settimane.

Guo Pei
Fonte foto: https://www.instagram.com/opusplaceatlanta/

Guo Pei e Rihanna: lo scandalo del Met Gala

Risale al 2015 il debutto della stilista al di fuori della Cina, quando Rihanna indossa il cosiddetto abito frittata sul tappeto rosso del Met Gala.

Pare che la cantante abbia trovato l’abito su Internet e che Guo le abbia concesso di indossarlo, anche se dubbiosa sulla sua capacità di reggerne il peso. L’abito infatti pesava 25 chili ed è stato realizzato in 500 mila ore nel corso di due anni utilizzando seta e pelliccia giallo canarino.

Guo Pei: prezzi dei suoi abiti da sogno

Lasciamo a voi giudicare lo stile sfarzoso della stilista cinese, ma in fondo “l’importante è che se ne parli”. Per quanto riguarda i prezzi, non ci è dato conoscerli, ma visto il lusso sfrenato che questi abiti incarnano siamo certi che solo una star del cinema o della musica se li possa permettere!

Fonte foto: https://www.instagram.com/opusplaceatlanta/

ultimo aggiornamento: 06-01-2018

Maria Casella

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X