Guendalina Canessa è innamorata di Pietro Aradori e vuole gridarlo al mondo

L’ex gieffina Guendalina Canessa e il giocatore di basket Pietro Aradori sono davvero innamorati e non si nascondo più

chiudi

Caricamento Player...

Intervistata da Sportmediaset, Guendalina Canessa parla del forte legame amoroso che c’è tra lei e il giocatore della nazionale di Basket Pietro Aradori.

I due erano stati pizzicati insieme poco tempo fa ma ora escono allo scoperto e non vogliono più nascondere il loro amore. Guendalina Canessa è infatti già andata a fare il tifo per lui durane l’ultima partita della Nazionale.

Guendalina Canessa ha raccontato come è iniziata la loro relazione, dopo aver rotto con il nuotatore Luca Marin, ex di Federica Pellegrini:

“A gennaio dello scorso anno, quando è finita la storia con Luca Marin, esco per la prima volta in una discoteca milanese. Lo vedo e mi scoppia il cuore, ma scopro che era fidanzato. Lui quella sera aveva capito il mio interesse, ma non è successo nulla. Io ci pensavo, pensavo a lui. Mi piaceva da morire. Ma non potevo averlo. Mi sono rassegnata e ho fatto la mia vita. Poi quando non ci speravo più, mi arriva un sms da parte sua. Colpo di scena. Era lo scorso maggio, io rispondo e gli chiedo se fosse ancora fidanzato, lui mi dice che era in crisi. E… quindi era arrivato il mio momento! Lui non aveva voglia di fidanzarsi, io ammetto che da single stavo benissimo. Eravamo lontani insomma. Poi purtroppo, anzi per fortuna, a Formentera e Ibiza succede quello che non ti aspetti. Quelle sono davvero le isole dell’ amore. Trascorrendo del tempo insieme è scattato il feeling, l’amore, il tutto”.

Guendalina Canessa è innamorata di Pietro Aradori non solo per le sue doti sportive e la sua bellezza fisica, ma anche perchè pare sia un bravo ragazzo:

“I cestisti sono seri, non puttanieri come i calciatori. E poi adoro la stazza: non dico sopra i due metri e quindici, è troppo. Ma quella di Pietro, un metro e novantacinque, è perfetta. Pietro è un ragazzo d’oro, pulito, non proviene dal mondo dello spettacolo. Un ragazzo perbene. Se farei follie per lui? Lo seguirei in capo al mondo. Sento che è l’uomo giusto. Per lui farei di tutto e di più”.

Ma Guendalina Canessa parla ancora di Luca Marin, lanciandogli una frecciatina:

“C’è un fattore comune, sono due bravi ragazzi. Con Luca è finita, pazienza. Era troppo musone, triste e malinconico. Pietro invece sorride alla vita”.

La mia Prima Partita…. Che sport incredibile! come sei incredibile tu @pietroaradori21

Una foto pubblicata da Super guenda (@guendalinacanessa) in data:

You should let me love you…. @pietroaradori21

Una foto pubblicata da Super guenda (@guendalinacanessa) in data: