Grandi novità per Squadra Antimafia 6: torna De Silva, esce di scena Rosy Abate

Squadra Antimafia 6 vedrà importanti cambiamenti nel cast. L’Ispettore Calcaterra, alias Marco Bocci, continuerà a guidare la sua squadra di poliziotti.

chiudi

Caricamento Player...

Poco più di un mesetto di attesa e poi i tantissimi appassionati di Squadra Antimafia 6 potranno godersi la nuova serie della loro fiction preferita. La prima puntata dell’edizione numero 6 della nota serie è in programmazione il primo di settembre su Canale 5. Per dieci lunedì in prima serata le vicende del vicequestore Calcaterra, alias Marco Bocci, e del suo gruppo di poliziotti impegnati nel ripulire la Sicilia dal crimine.

La prossima edizione di Squadra Antimafia sarà interessata da una serie di sostanziali novità. I cattivi, anzitutto. Questa volta la mafia e i colombiani lasceranno il posto ad una misteriosa organizzazione internazionale denominata Crisalide, un’ala deviata dei Servizi Segreti in contatto con le organizzazioni mafiose. Ritornerà sulla scena Filippo De Silva (Piero Pierobon), già comparso nell’ultima puntata di Squadra Antimafia 5. Ci sarà ancora una volta la collaborazione degli agenti di Catania, guidati da Lara Colombo (Ana Caterina Morariu), mentre l’ispettore Pietrangeli (Giordano De Plano) entrerà in carcere come infiltrato.

Soprattutto, il colpo di scena più ghiotto sarà l’uscita di scena di Rosy Abate, la controversa capoclan interpretata da Giulia Michelini che ha oscillato nelle precedenti edizioni tra personaggio buono e cattivo, passando di volta in volta dal ruolo di mafiosa spregiudicata a tenera mamma, da spietata e cinica assassina e zelante collaboratrice delle forze dell’ordine. È stata la stessa Giulia Michelini a fornire qualche anticipazione nel corso della sua ospitata al Giffoni Film Festival.

“Nella nuova stagione di Squadra Antimafia rimarrò poco”, ha spiegato la giovane attrice. “Il mio personaggio aveva dato tutto, mancava solo che diventassi papessa. Devo molto a quel lavoro, mi ha permesso di sparare, amare, essere conosciuta però adesso basta”.

Ovviamente il suo addio alla serie sarà graduale. Ricoverata in un ospedale psichiatrico, proverà a far luce sulla morte del figlio Leonardo, dietro al quale troverà lo zampino del solito De Silva.

Un divorzio doloroso ma necessario, dunque, anche se Giulia Michelini continuerà ancora a collaborare con Taodue. Sarà infatti la protagonista della miniserie in quattro puntate Il Bosco, in onda nella prossima stagione su Canale 5 ed interpretata, tra gli altri, da Claudio Gioè.