Gli Spandau Ballet ospiti della terza serata di Sanremo 2015

Terza serata per Sanremo 2015, caratterizzata dall’esibizione delle nuove proposte e dei 20 big in gara che canteranno i grandi classici della musica italiana. Ospiti gli Spandau Ballet, Saint Motel e Luca e Paolo.

chiudi

Caricamento Player...

Oggi, in conferenza stampa Carlo Conti ha annunciato l’ordine di uscita della terza serata di Sanremo. I 20 big si esibiranno in cinque gruppi da quattro canzoni e ogni gruppo avrà un vincitore. Alla fine i cinque vincitori verranno rivotati e si annuncerà il trionfatore assoluto che riceverà in dono il fiore Cover.

Vediamo nel dettaglio i blocchi e le cover dei 20 big:

Primo Blocco:

Raf – 
 Rose rosse (Massimo Ranieri)

Irene Grandi – Se perdo te (Patty Pravo)

Moreno – Una carezza in un pugno (Adriano Celentano)

Anna Tatangelo – Dio come ti amo (Domenico Modugno – Gigliola Cinquetti)

Secondo Blocco:

Biggio/Mandelli –  E la vita e la vita (Cochi e Renato)

Chiara – 
 Il volto della vita (Caterina Caselli)

Nesli – Mare mare (Luca Carboni)

Nek – Se telefonando (Mina)

Terzo Blocco:

Dear Jack – Io che amo solo te (Sergio Endrigo)

Di Michele/Platinette – Alghero (Giuni Russo)

Atzei – Ciao amore ciao (Luigi Tenco)

Alex Britti – Io mi fermo qui (Dik Dik e Donatello)


Quarto blocco:

Fragola – 
Una città per cantare (Ron)

Il volo – Ancora (Edoardo De Crescenzo)

Annalisa –  Ti sento (Matia Bazar)

Lara Fabian – Almeno tu nell’universo (Mia Martini)


Quinto Blocco:

Grignani – Vedrai vedrai (Luigi Tenco)

Zilli – Se bruciasse la città (Massimo Ranieri)

Malika – Vivere (Vasco Rossi)

Masini – Sarà per te (Francesco Nuti)

Seconda serata per la gara delle nuove proposte: le quattro rimaste in gara si sfidano  a coppia e i vincitori delle semifinali accedono alla finale. Questa sera in gara:

Amara – Credo

Serena Brancale – Galleggiare


Giovanni Caccamo – Ritornerò da te

Rakele – Io non so cos’è l’amore

Ospiti della terza serata del 65° Festival di Sanremo i  Saint Motel, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu e gli Spandau Ballet.

Inoltre la Premiata Forneria Marconi eseguirà, con l’Orchestra del Festival e una rappresentativa della banda dell’Esercito Italiano, una particolare versione del Nabucco per ricordare i 100 anni della Prima Guerra Mondiale ed è previsto anche il collegamento con l’astronauta Samantha Cristoforetti in diretta dalla Stazione Spaziale Internazionale.