Gli oggetti di uso comune diventano accessori per il makeup

Lo sapevi che oggetti di uso comune, pensati per un utilizzo differente da quello del makeup, possono rivelarsi molto utili nella realizzazione del trucco di tutti giorni?

chiudi

Caricamento Player...

Oggi parliamo di alcuni accessori fondamentali che non devono mai mancare nel tuo beauty-case.

Lo spazzolino da denti non può mancare per la pulizia quotidiana dei nostri denti, ma un secondo spazzolino, anche piccolo, è molto utile. Innanzitutto, può essere utilizzato per lo scrub alle labbra, applicandoci una piccola porzione di burrocacao sulle setole, strofina delicatamente le labbra per rimuovere le pellicine e prepararle all’applicazione del rossetto o del gloss. Un’altra funzione molto utile che può avere lo spazzolino è quella di sostituire il pettinino per le sopracciglia per non averle in disordine.

Il cucchiaino potrà regalare uno sguardo da gatta e ciglia lunghissime. Usando infatti il manico del cucchiaino potrai utilizzarlo come supporto per disegnare la linea verso l’esterno con l’eye-liner, inoltre se scaldato leggermente tra le mani, può sostituire il piegaciglia. Basterà stringere le ciglia tra il cucchiaino e il pollice e curvarle facendole scivolare pian piano.

Fondamentale avere sempre qualche cotton fioc a portata di mano nel beauty case, consente di rimuovere eventuali sbavature, consente anche di sfumare la matita e inoltre può essere utilizzato per applicare glitter sugli occhi.

Anche il nastro adesivo può risolvere alcuni problemi a cui andiamo incontro durante la realizzazione del nostro make-up: applicando un pezzetto di nastro adesivo sulla parte esterna dell’occhio, ti consentirà di creare una linea netta senza sbavature e imprecisioni. Inoltre, se dopo l’applicazione dell’ombretto qualche pigmento finisce sulle guance, l’adesivo potrà rimuoverlo senza rischiare di rovinare tutto il trucco.