Giulia Marani collezione primavera estate 2016: la fusione tra arte e moda da origine a Sunrise

Giulia Marani collezione primavera estate 2016, presenta un’ulteriore fusione tra arte e moda, creando insieme alla pittrice Ester Grossi la nuova collezione Sunrise.

chiudi

Caricamento Player...

Sunrise è una brezza estiva che gioca con i riverberi della notte e con la brillantezza del giorno. Sunrise è un una trasparenza leggera, come una bolla di sapone, che fluttua al ritmo del corpo. Sunrise è un brivido iridescente, dato dai capi dai tagli sinuosi e lineari. Sunrise è un bagliore improvviso, nato dagli inserti laminati, che ravviva lo sguardo. Sunrise è una scintilla che risveglia l’atmosfera infondendo la joie de vivre.

La stilista ha scelto empaticamente di collaborare con Ester Grossi, poiché entrambe possiedono un occhio capace di riformulare l’aspetto del reale senza mai intaccare la sua essenza. Giulia Marani ed Ester Grossi si sono divertite a creare una collezione fatta di materiali ricercati, d’accostamenti cromatici suggestivi, di soggetti astratti; senza mai perdere di vista il capo e la tela.  Per cogliere il dialogo tra Giulia Marani ed Ester Grossi, basta ad esempio soffermarsi sulla gonna stampata in alcantara traforata che richiama fedelmente il soggetto dell’opera Cric. L’ironia e la malizia del quadro vengono colte e tradotte dalla stilista tramite la scelta del materiale e la sua tecnica di lavorazione; esse infatti trasmettono una piacevole sensazione al tatto e un effetto di vedo non vedo. Vedi anche il giacchino in georgette di seta stampata, reinterpretazione dell’opera Au; in questo capo tutta la potenza e la natura del quadro vengono sprigionate nell’ariosità e leggerezza della georgette, nella seduzione della seta, nella luminescenza del tono fluo e nel rigore del taglio. Compenetrazioni forti tra capo e opera si intuiscono anche nella gonna a tubino con fiore ad intarsio e lamine fluo termosaldate, che riprende Giaggiolo. Giulia Marani, infatti, traduce sapientemente la morbidezza e l’eroticità del fiore nel taglio tubino della gonna e l’ ironia dello stile pop nel laminato fluo.

Clicca qui per vedere la fotogallery completa di .GiuliaMarani Sunrise