Giubbino di Jeans: un classico che non passa mai di moda

Tutte abbiamo nel guardaroba un giubbino di jeans, oppure ne desideriamo uno: ecco come indossarlo

chiudi

Caricamento Player...

Il giubbino di jeans è un grande classico del guardaroba, sia maschile sia femminile, è un capo molto versatile, un passe par tout, da portare nelle mezze stagioni e a volte anche nelle sere d’estate più fresche.

Leggi anche:Jeans, oltre 140 anni e non sentirli

Il giubbino di jeans non è mai noioso e ne esistono diversi modelli che possono dare al look diversi caratteri. Giocando sulle proporzioni si potrà trovare un giubbino corto in vita e stretto, ottimo su un abito lungo, anche elegante per “sdrammatizzare” il look.

Ma il giubbino di jeans può anche essere sciancrato con un taglio classico effetto bon ton, adatto anche per le giornate di lavoro in ufficio.

Per l’estate il giubbino di jeans senza maniche tagliato a gilet è comodo e grintoso, e su una t-shirt bianca dona un tocco rock glam che non stuferà mai.

giubbino jeans5

Clicca qui per vedere la fotogallery dei giubbini di jeans!

Uno dei modelli che va per la maggiore negli ultimi anni, è quello con il taglio “stile Chanel”, girocollo, dritto, maniche a tre quarti, magari leggermente sciancrato, spesso con decorazioni luminose lungo le cuciture. Questo modello è forse il più femminile e chic in assoluto, carinissimo su un vestito corto e fresco.

Intramontabile il giubbino di jeans modello a chiodo,indispensabile se si può fare qualche giro in motocicletta. E per le amanti del vintage, i modelli bomber e bolero sono degli evergreen, reinventabili con molti look.