Gisele Bundchen è la Super Top Model.

La supermodella brasiliana sbalordisce nuovamente i fotografi sulla passerella del “black carpet “ del Wall Street Journal Award .

La supermodella brasiliana sbalordisce nuovamente i fotografi sulla passerella del “black carpet “ del Wall Street Journal Award in occasione del quale il magazine ha presentato l’ultima copertina che avrà proprio lei come protagonista affiancata dai Daft Punk.

La top model 33enne ha posato per Terry Richardson  insieme a Thomas Bangalter e da Guy- Manuel de Homen-Christo, meglio conosciuti come i Daft Punk, vestita da uno stretto completo di lustrini e scollatura mozzafiato, il tutto firmato Versace. Il trio risultava perfettamente abbinato perché il duo francese indossava giacche di lustrini e caschi brillanti di colore dorato e argentato; lo scorso anno avevano già posato per la stessa rivista con la modella statunitense Karlie Kloss.

Ma Gisele non è solo la protagonista della copertina di WSJ infatti per il mese di novembre è apparsa anche su Vogue Paris fotografata dagli olandesi Inez Van Lamsweerde e Vinoodh Matadin. In prima pagina appare con una giacca bianca e orecchini a stella mentre nelle fotografie all’interno mostra un corpo nudo  perfetto, nonostante le due gravidanze,  e l’ironia di saper giocare a essere sportiva, indossando solo un paio di scarpe da ginnastica, oppure glamour grazie ad abiti da sogno. Guardando queste magnifiche foto la super top model svela al mondo intero che lei non ha paura delle rivali più giovani.

Proprio per questi motivi, secondo il magazine statunitense Forbes, è lei la modella più pagata al mondo con un guadagno di ben 42 milioni di dollari; al secondo posto troviamo Miranda Kerr con 7,2 milioni e Adriana Lima con 6 milioni.

Diciamo che Gisele è una Top in tutti i sensi e sarà difficile riuscire a superarla ancora per qualche anno.

ultimo aggiornamento: 08-11-2013

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X