Giorgio Mastrota, tutto quello che non sai sul re delle televendite

Dalla laurea in Scienze Politiche al titolo di re delle televendite: 6 curiosità su Giorgio Mastrota che ha una particolare ossessione per il…

Giorgio Mastrota è considerato il re delle televendite, ma in realtà ha alle spalle una carriera di tutto rispetto nel mondo della tv. Ecco 5 imperdibili curiosità e un’ossessione che hanno reso il conduttore popolarissimo sui social.

Sapevi che Giorgio Mastrota…

  • Dopo la laurea in Scienze Politiche all’Università Statale di Milano, ha partecipato nel 1988 a “Il più bello d’Italia” vincendo come “Uomo ideale“.
  • Debutta nel 1989 nel programma “Mezzogiorno è” accanto a Gianfranco Funari. Tre anni dopo approda a Italia 7 dove collabora al magazine “USA Today“.
  • Diversi i programmi che l’hanno visto protagonista: “Bellezze al bagno”, “Il grande circo di Rete 4”, “Il nuovo gioco delle coppie”, “Meteore“, ecc.
  • Nel 2003 è uno dei tronisti di “Uomini e Donne e partecipa al programma “La terra dei cuochi” come aiuto chef.
  • Ha recitato nella telenovela argentina “Manuela” e nel film “Cient’anne” di Ninì Grassia.
  • Ha ispirato la canzone “Giorgio Mastrota (The Keeper of Inox Steel)” degli Nanowar of Steel diventando poi protagonista di un fumetto.

La vita privata e l’ossessione per…

Giorgio Mastrota è anche conosciuto per la sua vita sentimentale. Nel 1992 il matrimonio con la showgirl Natalia Estrada conosciuta durante gli impegni televisivi a Telecinco. Dalla relazione è nata la prima figlia Natalia. La coppia è durata solo sei anni: nel 1998 la separazione. Da allora Mastrota ha vissuto due importanti relazioni. La prima con la seconda moglie Carolina da cui è nato il figlio Federico, mentre la seconda con l’atleta Flo Gutierrez con cui è diventato papà per la terza volta di Matilde.

Recentemente protagonista del game show musicale “Bring the Noise, Giorgio ha una particolare ossessione per… Si tratta del suo pollicione protagonista di centinaia di foto scattate in giro per il mondo. Una serie di scatti divertenti che l’hanno reso popolarissimo sul social network con tanto di hashtag #pollicione!

(fonte foto: https://www.facebook.com/Giorgio-Mastrota-770009076365505/)