Gigi D’Alessio indagato per una maxi evasione da un milione di euro

Brutte notizie per Gigi D’Alessio indagato per una sospetta maxi evasione fiscale di un milione di euro

chiudi

Caricamento Player...

La scorsa settimana è stata perquisita la villa dell’Olgiata appartenente a Gigi d’Alessio indagato per presunta evasione fiscale. Il cantante partenopeo, secondo indiscrezioni, avrebbe evaso il fisco di un milione di euro circa. Non ci sarebbero ancora notizie certe e sicure, le indagini sono cominciate da poco, ma per il cantate non è di certo un buon periodo. Pare che Gigi D’Alessio sia accusato di occultamento o distruzione di documenti contabili, infatti, non solo D’Alessio, ma sono indagate anche le persone che si occupano della gestione della contabilità del cantante.

Non finiscono quindi, i guai per Gigi D’Alessio che ha già appuntamento il 5 novembre in tribunale per conoscere la scelta del gup che dovrà stabilire se il cantante sarà rinviato a giudizio per la rapina a due paparazzi nel 2007, di una macchina fotografica, con la quale erano stati “rubati” alcuni scatti che lo ritraevano nella sua villa romana. E anche quello non fu il primo episodio. Accadde la stessa cosa qualche tempo prima, e in quell’occasione il cantante partenopeo non ebbe scampo e fu condannato a 9 mesi di carcere.

Sulla presunta evasione di un milione di euro da parte di Gigi D’Alessio, si sa ancora poco e non si hanno certezze. Si attendono quindi, sviluppi sulla faccenda. Vero è che il cantautore partenopeo non è il primo vip a cadere nel vizio dell’evasione. Prima di lui ci sono già stati molti calciatori, ad esempio Antonio Cassano, ma anche la pornodiva Eva Henger, la giornalista sportiva Ilaria D’Amico e uno fra gli ultimi, l’attore Raoul Bova. Per avere chiarezza sulla situazione dell’indagine su Gigi D’Alessio, i fan del cantante dovranno ancora aspettare qualche, ma le indagini in corso non danno molte speranze per il cantante più amato del sud italia.