Gigi D’Alessio indagato per evasione fiscale convocato in procura

Guai seri per il cantante Gigi D’Alessio indagato per evasione fiscale convocato in procura

E’ da mesi che va avanti l’indagine su Gigi D’Alessio riguardo una presunta evasione fiscale di un milione di euro circa, ora, il cantante napoletano è stato chiamato in procura dal pm Francesco Saverio Musolino, per essere sentito come indagato. Gigi D’Alessio indagato per evasione, è accusato di aver nascosto e distrutto dei documenti contabili relativi a una società che gestiva la sua immagine; insieme a lui, dovranno rispondere davanti alla legge anche  un socio dell’impresa, un avvocato e un membro di minoranza dell’azienda ritenuti complici e partecipi al mancato pagamento di tasse.

La rapina

Gli ultimi mesi di Gigi D’Alessio, non sono stati tra i migliori per quanto riguarda il rapporto con la giustizia, perchè, oltre ai problemi con il fisco, il cantante napoletano è sotto processo per quanto riguarda una rapina ai danni di alcuni paparazzi che l’11 gennaio 2007 lo stavano pedinando.

Gigi D’Alessio, in quell’occasione avrebbe preso con violenza la macchina fotografica dalle mani del proprietario per evitare che gli scatti che lo riguardavano venissero pubblicati.

Sono otto anni ormai che si discute sull’accaduto e Gigi D’Alessio è già stato condannato a 9 mesi di carcere in primo grado, ma nel 2012 l’accusa è stata riformulata, portando all’attuale procedimento.

I guai per Gigi D’Alessio non sembrano finire mai, negli scorsi mesi si è anche parlato del ritorno a casa del figlio, avuto dal primo matrimonio, che avrebbe finito tutti i soldi fornitigli dal padre; episodio che di certo non ha fatto la felicità della compagna, Anna Tatangelo che si è vista piombare in casa un figlio non suo, quasi coetaneo.

Fortunatamente per il cantante, il rapporto con la sua, ormai storica, dolce metà, regge, nonostante tutte le difficoltà che si trova ad affrontare ultimamente.

Fonte: Instagram
Fonte: Instagram

ultimo aggiornamento: 25-11-2015

Roberta Picco

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X