Luca Abete chi è

Luca Abete chi è l’inviato storico di Striscia La Notizia

chiudi

Caricamento Player...

Luca Abete, nato ad Avellino nel 1973, è uno dei più famosi inviati del tg satirico Striscia La Notizia. Ha cominciato la sua carriera nel mondo dello spettacolo come animatore, mentre il suo esordio in tv è avvenuto nel 2001 su Irpinia TV con il programma Marameo Show. Dal 2003 al 2004 ha condotto la trasmissione televisiva Sui Generis, in onda settimanalmente su CampaniaUno. Nel 2005 è inviato di Striscia La Notizia dopo aver vinto un concorso per talenti emergenti, salvo poi partecipare anche ad alcuni programmi in Rai.

Luca Abete chi è: i servizi di inchiesta al tg satirico di Canale 5

Del 2007, suo è il suo format d’inchiesta Xanax – La pillola televisiva che scaccia le ansie dei telespettatori, premiato agli Oscar di Millecanali. Nel 2010, su Canale 5 ha condotto alcune puntate di Striscia la Domenica, versione domenicale della trasmissione condotta dagli inviati del tg satirico.Dal 2005 è l’inviato dalla Campania di Striscia La Notizia, mentre dal 2008 indossa la sua iconica divisa: una giacca di velluto verde con una piccola pigna all’occhiello, una camicia verde scuro e pantaloni e scarpe marroni. In genere, le sue inchieste, che si occupano di inquinamento, criminalità, sanità, pubblica istruzione, hanno avuto degli epiloghi violenti.

Luca Abete chi è: gli epiloghi violenti di alcune inchieste

Nel 2009, Abete e la sua troupe furono malmenati da un gruppo di persone che distrussero anche attrezzature varie e telecamere. Nell’aprile del 2012 Abete e i tecnici dovettero ricorrere a delle cure mediche dopo l’aggressione da parte del gestore di un maneggio che fu sorpreso a distribuire in maniera disonesta patentini e squestri. Qualche giorno fa, il 14 ottobre 2016 è stato aggredito e fermato dalla polizia, nel corso del tentativo di parlare con il ministro dell’Istruzione Giannini, in merito alla carenza di materiali di consumo in scuole italiane.

FONTE FOTO: FACEBOOK